×

India, inondata miniera illegale: 15 minorenni intrappolati

In India 15 minorenni sono intrappolati in una miniera illegale di carbone a causa di un'inondazione: corsa contro il tempo per salvarli.

India, 15 minorenni intrappolati in miniera allagata
India, 15 minorenni intrappolati in miniera allagata

Una miniera illegale di carbone è stata inondata a causa delle forti piogge che si stanno abbattendo sulla regione di Meghalaya, nel nord-est dell’India. Quindici minorenni sono rimasti intrappolati all’interno delle cave, a 106 metri di profondità. Utilizzando delle pompe idrauliche, i soccorritori stanno lavorando per drenare l’acqua che si riversa nella miniera da un fiume che scorre nelle vicinanze. Ma il maltempo rende difficile ogni tipo di intervento. “Le nostre pompe sono inefficaci“, ha dichiarato il responsabile delle operazioni di soccorso. “Avremmo bisogno di più potenza”. Nonostante gli sforzi dei soccorritori, infatti, il livello dell’acqua non è sceso. Sembra che sia addirittura salito, a causa delle precipitazioni che continuano ad abbattersi sulla zona. Le piogge incessanti rendono difficile anche l’intervento dei sommozzatori.

India, 15 minori intrappolati

Al momento i soccorritori non sono ancora riusciti a mettersi in contatto con i minorenni.

Uno dei giovanissimi minatori presenti all’interno delle cave è riuscito a fuggire prima dell’inondazione. Secondo la sua testimonianza, altre cinque persone sarebbero riuscite a scappare. La speranza dei soccorritori e delle famiglie è che i ragazzi siano riusciti a mettersi in salvo in una sacca d’aria. Nel 2014, un tribunale indiano ha vietato l’escavazione di miniere di carbone nella regione di Meghalaya. La decisione è stata presa in seguito alle denunce di gruppi di ecologisti, che hanno lamentato un “grave inquinamento delle acque”. Nonostante il divieto, sono ancora molti i punti di estrazione attivi. A lavorare nelle cave sono soprattutto giovanissimi, provenienti dalle famiglie più povere della regione.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche