Filma la violenza su una donna: il figlio costretto a vedere tutto | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Filma la violenza su una donna: il figlio costretto a vedere tutto
Esteri

Filma la violenza su una donna: il figlio costretto a vedere tutto

Violenta una donna e la filma mentre il bambino è in casa

Il 37enne Paul Faller è stato condannato a 13 anni e mezzo. La Polizia: "Orribile e terrificante attacco premeditato".

Il 37enne Paul Faller è stato condannato a 13 anni e mezzo di reclusione per avere violentato una donna. Il figlio di 6 anni è stato costretto a guardare tutta la scena. Il fatto è avvenuto vicino a Carlisle, città del nord ovest dell’Inghilterra nella contea di Cumbria come riferisce il Sun.

La ricostruzione

L’uomo si è introdotto nell’abitazione con una borsa contenente una mannaia, due coltelli e un bastone secondo quanto riferito dalla polizia, “usati per intimidire e costringere la vittima ad atti atti sessuali contro la sua volontà”. Ha anche filmato con il cellulare alcuni momenti dello stupro e chiesto alla donna di dire alla ‘telecamera’ che il rapporto era volontario. Il 37enne era stato arrestato poco dopo e durante la perquisizione nella sua abitazione era stato ritrovato un biglietto con l’indirizzo dell’abitazione dove viveva la donna violentata.

“Terribile attacco”

Cheryl Skelton, agente di polizia, ha affermato in merito alla vicenda: “Questo è stato un orribile e terrificante attacco premeditato a una giovane madre nella sua casa mentre il suo bambino piccolo dormiva al piano di sopra.

Durante la violenza ha temuto per la propria vita e quella di suo figlio e questo ha avuto un effetto negativo duraturo su di lei. Desidero ringraziarla per il coraggio dimostrato durante le indagini”. Sul “mostro”, condannato come detto a 13 anni e mezzo, ha poi aggiunto: “Il fatto che si sia anche filmato mentre portava a termine questo orribile attacco mostra quanto pericoloso sia questo individuo e per tale motivo accogliamo con favore la sentenza odierna da parte della corte”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Giorgio Meroni
Giorgio Meroni 598 Articoli
Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in lettere moderne, frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.