×

Spagna, calciatore 12enne salva la vita a un avversario in campo

Gesto eroico di Cristian Fernandez che soccorre Daniel Delgado, caduto a terra privo di sensi dopo uno scontro di gioco.

Spagna, salva la vita a un avversario dopo una partita
Cristian Fernandez, il bambino che ha salvato la vita a un avversario

Tragedia evitata su un campo di calcio in Spagna. Nel corso della partita di Tercera Andaluza Infantil tra San Fernando CD e Medina Balompié il baby calciatore Daniel Delgado cade a terra privo di sensi in seguito a un contrasto di gioco. Sul rettangolo verde tutti i giocatori restano immobili, paralizzati dalla paura. Tutti tranne uno, il 12enne Cristian Fernandez, che milita nelle fila del San Fernando CD. Lo riporta Fanpage.

Il gesto eroico

Cristian non si fa prendere dal panico ma si avvicina all’avversario, lo gira su un fianco aprendogli la bocca e tirandogli fuori la lingua per evitare il soffocamento. Il tutto in attesa dei medici e dell’ambulanza. Ma il primo vero soccorritore è lui: con il suo gesto eroico salva la vita a Daniel segnando il gol più importante della sua (per ora breve) carriera.

In seguito, quando arrivano i medici, si allontana scoppiando in lacrime per tutta la tensione accumulata. Grazie a Cristian, Daniel riprende conoscenza prima di essere trasportato in ospedale.

“L’ho soccorso perché sapevo farlo”

Sorprende la ‘freddezza’ del bimbo di 12 anni, pure per le parole pronunciate in seguito: “Ho soccorso quel bambino perché sapevo farlo, l’ho visto fare in una partita in cui Fernando Torres aveva perso i sensi ed era stato soccorso così”. Cristian è stato lodato anche dal suo allenatore: “Tutti i ragazzi erano spaventati, lui invece è stato coraggioso e gli ha salvato la vita”. Una bella pagina di sport ma soprattutto di vita che i più grandi, spesso protagonisti di episodi censurabili, dovrebbero tenere bene a mente.

Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in "Lettere moderne", frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.


Contatti:

Contatti:
Giorgio Meroni

Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in "Lettere moderne", frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.

Leggi anche