Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
New York, mamma scende le scale della metro col passeggino e muore
Esteri

New York, mamma scende le scale della metro col passeggino e muore

metro New York

In molte stazioni della metropolitana di New York non ci sono gli ascensori. Una mamma 22enne col passeggino è scivolta dalle scale ed è morta.

Dramma all’interno della metropolitana di Manhattan, a New York. La 22enne Malesia Goodson, che su Facebook si descriveva come “una mamma per una bella bambina“, è morta dopo essere caduta dalle scale della stazione di Seventh Avenue, mentre cercava di scendere con il passeggino della figlia. La piccola, di un anno, è rimasta ferita ma non è in pericolo di vita.

Metropolitana senza ascensore

La 22enne, originaria di Stamford, nel Connecticut, aveva deciso di girare per la Grande Mela per fare un po’ di shopping con e per la figlia. Malesia Goodson però si è trovata in una delle tante stazioni della metropolitana di New York prive di ascensore. Per proseguire quindi la giovane mamma è stata costretta a trascinare il passeggino su cui viaggiava la bambina giù per i gradini della Seventh Avenue, sulla 53a strada.

La donna ha un certo punto però ha perso l’equilibrio ed è inciampata, cadendo rovinosamente per le scale. Nonostante la corsa in ospedale, Malesia Goodson non ce l’ha fatta, morendo poco dopo il ricovero.

La figlia, pur riportando alcune ferite, per fortuna invece non è in pericolo di vita.

L’incidente ha indignato tutta la città di New York, come riferisce il nytimes.com, e in particolare tutti quei genitori che transitano spesso nell’affollata metropolitana con i passeggini e le persone disabili, in quali incontrano regolarmente passaggi inaccessibili per loro.

Accessibilità una priorità

Un portavoce della Metropolitan Transportation Authority ha definito la morte di Malesia Goodson “una tragedia straziante“, assicurando massima collaborazione con gli inquirenti e ammettendo “dell’importanza di migliorare l’accessibilità” della metropolitana della Grande Mela.

Sul caso è intervenuto anche il sindaco Bill de Blasio che su Twitter ha affermato: “Il sistema metropolitana non è accessibile a tutti, e questo è un disservizio che la M.T.A. non dovrebbe avere”. Anche l’ufficio del Governatore Andrew M. Cuomo ha ammesso che l’azienda del trasporto pubblico deve “rendere l’accessibilità delle stazioni una sua priorità”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche