Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
USA, non ricorda versi della Bibbia: bimbo sepolto vivo dai genitori
Esteri

USA, non ricorda versi della Bibbia: bimbo sepolto vivo dai genitori

bimbo sepolto vivo

Un bimbo di 7 anni era costretto a trasportare per due ore al giorno tronchi di legna. Una volta caduto a terra è stato seppellito nella neve.

Punito, ucciso e seppellito in mezzo alla neve perché non ricordava 13 versetti della Bibbia. E’ il triste destino toccato nell’aprile del 2018 ad un bimbo di soli 7 anni, Ethan, trovato morto per ipotermia a Newton, in Massachusetts. Il piccolo presentava anche traumi da taglio alla testa, all’addome e al torace, nonché una costola fratturata. Ad essere incriminati i tutori ai quali un tribunale avevano affidato il bambino, divenuti i suoi genitori.

Bimbo seppellito nella neve per punizione

Timothy Hauschultz, 48 anni originario di Manitowoc, nel Wisconsin, è stato accusato di omicidio e di altre cinque accuse per la morte di Ethan. In base a quanto riferito da Fox 11 News, il bambino è stato seppellito agonizzante, ma ancora vivo, sotto uno strato di neve. Il piccolo, di appena 7 anni, fu punito semplicemente per non essersi ricordato 13 versetti della Bibbia.

L’uomo ha quindi costretto Ethan a trasportare legna da ardere per una settimana, per due ore al giorno.

In base alle ricostruzioni degli inquirenti, il dramma è avvenuto quando Damian, 15 anni, lo ha obbligato, su imposizione del padre, a trascinare un ciocco pesante 20 chilogrammi. Mentre Ethan faticava per cercare di portare a casa quel grosso pezzo di legno, Damian lo avrebbe colpito con una cintura o con un bastone ripetutamente, almeno 100 volte stando all’autopsia poi effettuata sul corpicino del bambino.

Infine, il 15enne avrebbe fatto rotolare il pesante ceppo sul petto del fratello e quando il bimbo è rimasto a terra con il viso su una pozzanghera Damian l’avrebbe “seppellito sotto un cumulo di neve lasciandolo in quella condizione per più di 20 minuti, senza cappotto o stivali” come scritto nel rapporto della polizia, in base a quanto riferisce il sito rawstory.com.

Le altre accuse

Gli inquirenti hanno poi appurato che ad ordinare il seppellimento sarebbe stato Timothy. Oltre all’uomo, anche Damian è accusato di omicidio e di altri sei capi d’imputazione.

Accusata anche la moglie di Timothy, Tina McKeever-Hauschultz, 35 anni, per aver contribuito intenzionalmente alla delinquenza del 15enne e non aver impedito l’aggressione ai danni di Ethan.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche