×

Padre e figlio di 6 mesi trovati morti in auto: omicidio-suicidio

Un uomo di 46 anni e suo figlio di 6 mesi sono stati trovati morti in un campeggio del Queensland. Si sopetta un omicidio-suicidio.

Australia, padre e figlio di 6 mesi morti
Australia, padre e figlio di 6 mesi morti

Un uomo e suo figlio di soli sei mesi sono stati trovati morti in auto in un campeggio del Queensland, in Australia. La notizia è stata diffusa da News.com.au. Gli investigatori ritengono che si tratti di un caso di omicidio-suicidio.

I corpi sono stati ritrovati intorno alle 8 del mattino, sulla Roys Road a Coochin Creek, sulla Sunshine Coast. Secondo quanto riferito dai media locali, l’agente Dave Drinnen ha confermato che la vittima di 46 anni è il padre del bambino. L’uomo e la madre del piccolo si sono recentemente separati, dopo che la donna ha sporto denuncia contro di lui per violenza domestica.

Padre accusato di violenza domestica

I corpi sono stati ritrovati a sud di Brisbane dopo due giorni dalla scomparsa. L’allarme è stato lanciato proprio dalla donna, preoccupata per la prolungata e ingiustificata assenza dell’ex coniuge. L’uomo aveva trascorso la giornata con il figlio e, secondo quanto stabilito dal tribunale, avrebbe dovuto riconsegnarlo dalla madre. Secondo quanto emerso dalle prime indagini, il bambino era l’unico figlio della coppia. Gli investigatori hanno inoltre confermato la presenza di accuse di violenza domestica a carico del 46enne.

Le indagini

Prima della separazione, la famiglia viveva a Redcliffe, un quartiere di periferia nella regione di Moreton Bay. Le indagini sono però a carico dell’Unità di Protezione Infantile della Sunshine Coast, a causa del luogo di ritrovamento dei corpi. La polizia del Queensland ha sottolineato che gli esperti devono ancora identificare ufficialmente i corpi ed eseguire le analisi forensi. Nell’auto non sono state ritrovate armi, ma si sospetta che la morte del bambino sia stata intenzionale.

“Attualmente, gli inquirenti considerano il decesso del figlio come sospetto e quello del padre come non sospetto”, ha dichiarato la polizia.

Contents.media
Ultima ora