Emiliano Sala, è suo il corpo ritrovato sull'aereo | Notizie.it
Emiliano Sala, è suo il corpo ritrovato sull’aereo
Esteri

Emiliano Sala, è suo il corpo ritrovato sull’aereo

emiliano sala

Il corpo ritrovato sull'aereo precipitato il 21 gennaio appartiene a Emiliano Sala. A darne la conferma sono state le autorità britanniche.

Non ci sono dubbi. Il corpo ritrovato sull’aereo precipitato, a bordo del quale viaggiava Emiliano Sala, appartiene proprio all’attaccante del Nantes. A comunicarlo sono state le autorità britanniche, che si sono occupate dell’identificazione del cadavere. Si spengono quindi definitivamente le speranze di
ritrovare il calciatore vivo dopo il disastro aereo che lo aveva coinvolto.

Ritrovato il corpo

Le autorità britanniche avevano rinvenuto il velivolo, di cui non si avevano più tracce dal 21 gennaio, sul fondo del Canale della Manica. A bordo dell’aereo era stato poi ritrovato un corpo, che poteva appartenere al giovane Sala. A darne la conferma sono state le verifiche compiute dalle forze dell’ordine. L’esito della procedura di identificazione è stato comunicato attraverso il profilo Twitter della Dorset Police: “Il corpo è stato identificato e appartiene al calciatore professionista Emiliano Sala. I familiari sono stati informati. I nostri pensieri sono rivolti a loro”. La salma verrà quindi consegnata alla famiglia, che potrà così organizzare la sepoltura.

Ancora disperso il pilota

Il corpo del pilota 60enne, David Ibbotson, non è ancora stato individuato.

L’uomo avrebbe dovuto portare Sala a Cardiff per iniziare la sua nuova avventura professionale in Premier League. E’ a lui che si rivolgono ora le ricerche delle forze dell’ordine, per poi procedere all’estrazione del velivolo. Il pensiero va alle famiglie di Emiliano Sala e di Ibbotson, ai tifosi e alla squadra del Nantes. Dal momento del ritrovamento, il mondo del calcio è ufficialmente in lutto.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche