Bangkok, padrona tinge il pelo al cane: l'animale perde l'orecchio
Bangkok, padrona tinge il pelo al cane: l’animale perde l’orecchio
Esteri

Bangkok, padrona tinge il pelo al cane: l’animale perde l’orecchio

Bangkok, padrona tinge il pelo al cane: l'animale perde l'orecchio
Bangkok, padrona tinge il pelo al cane: l'animale perde l'orecchio

A causa di una tinta rossa Diffy, cagnolino di Bangkok, ha perso un orecchio. La stessa padrona ha raccontato la vicenda sui social.

Arriva attraverso la testimonianza della padrona di Diffy, la storia del cagnolino di Bangkok che ha perso un orecchio a causa di una pericolosa reazione allergica. La donna, residente nella capitale della Thailandia, aveva deciso di tingere il pelo del proprio animale domestico di rosso. La padrona ha infatti portato Diffy in un salone di bellezza per cani; qui la tinta rossa è stata applicata sulle orecchie e sulla coda dell’animale. Poco dopo un’orecchio del cane ha comincia a gonfiarsi, destando l’immediata preoccupazione della donna. Questa, infuriata, avrebbe portato Diffy da un veterinario che si sarebbe risolto ad amputare l’orecchio per evitare che l’infezione in corso si diffondesse nel corpo dell’animale.

Tinge il cane di rosso: perde l’orecchio

Come riporta il Giornale l’amputazione si sarebbe resa necessaria poiché l’animale era allergico ad almeno una delle sostanze contenute nella tinta. Il gonfiore a cui sarebbe andato incontro l’orecchio amputato, quindi, era dovuto a una reazione allergica.

La sostanza chimica potrebbe aver bruciato l’orecchio, il salone potrebbe aver sottoposto il cane a un trattamento troppo forte, in seguito al quale ha sviluppato una grave allergia alla tintura” spiegano i veterinari.

La padrona di Diffy ha raccontato la storia dell’incidente tramite i propri profili social. Stando alle sue dichiarazioni il proprietario del salone le avrebbe assicurato che le orecchie dell’animale sarebbero tornate normali due o tre giorni dopo il trattamento. La donna si è dichiarata infuriata col proprietario del salone e l’ha incolpato della perdita dell’orecchio del proprio animale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Marta Lodola
Marta Lodola 602 Articoli
Classe 1994, nata e cresciuta a Milano. Laureata in Lettere, amante della storia. Giornalista d'aspirazione, educatrice e calciatrice per passione.