Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
UK, rifiuta di dare una sigaretta a un passante: sgozzato 39enne
Esteri

UK, rifiuta di dare una sigaretta a un passante: sgozzato 39enne

A Londra, un uomo è stato accoltellato da un passante, reo del solo fatto di non avergli dato una sigaretta. La vittima lascia una figlia piccola.

A Londra, un uomo è stato accoltellato a morte per aver rifiutato di dare una sigaretta a un passante. Nonostante vari testimoni oculari abbiano provato a fermare l’attentatore, questi è ancora a piede libero.

Londra, sgozzato per una sigaretta

Erano le 3 di mattina di una domenica, e Dennis Anderson, 39enne britannico di Londra, era appena uscito da un negozio di alimentari dopo essere stato alla festa di compleanno di un amico, quando è stato approcciato da un passante, che gli ha chiesto una sigaretta. Dennis non gliel’ha concessa. Ed è così scoppiato un diverbio, da cui Dennis è uscito morto con la gola recisa da un coltello che l’uomo teneva in tasca. Il 39enne, lasciato a terra in una pozza di sangue, è stato soccorso dall’ambulanza, ma non c’è stato nulla da fare: è stato dichiarato morto sul posto. L’omicida, sebbene il titolare del negozio e altri testimoni avessero provato a fermarlo, è ancora a piede libero.

“Non aveva mai fatto male a una mosca”

Dennis lascia una figlia, che, stando a quanto riferito dagli amici, “amava con tutto il cuore“.

Il 39enne era popolare per essere un uomo di famiglia. “Non aveva mai fatto male a una mosca. Nessuno ha mai avuto niente da ridire su di lui. Non riesco a immaginarlo avere una discussione con qualcuno, non era parte del suo essere” ha dichiarato all’Evening Standard il 29enne Luke Roche, amico di lunga data di Dennis. Muhammad Khan, il titolare del negozio, ha detto che “la discussione e l’omicidio si sono svolti in qualcosa come 20 secondi”. Stando alla sua testimonianza, il quartiere di East Dulwich, a Londra, è piuttosto tranquillo, e casi del genere non si verificano solitamente. Ciononostante, le statistiche dicono che il Regno Unito sta battendo ogni record di violenza da da arma bianca, con Londra dichiarata più pericolosa di New York nel 2018.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche