Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Luigi Ventura, nunzio a Parigi accusato di abusi sessuali
Esteri

Luigi Ventura, nunzio a Parigi accusato di abusi sessuali

Luigi Ventura
Luigi Ventura

Torna lo scandalo degli abusi sessuali nella Chiesa. Il nunzio apostolico in Francia è coinvolto in un'inchiesta per "aggressioni sessuali"

Il nunzio apostolico in Francia, monsignor Luigi Ventura, è coinvolto in un’inchiesta per “aggressioni sessuali” da parte della procura di Parigi. E’ quanto fatto sapere dal quotidiano Le Monde. Di origini lombarde, il nunzio Vaticano in Francia ha 74 anni. Rappresenta la Santa Sede a Parigi dal 2009. Ansa riferisce che la vittima sarebbe un giovane funzionario del municipio di Parigi. L’uomo lo avrebbe accolto durante una cerimonia ufficiale all’Hotel de Ville il 17 gennaio.

“La Santa Sede ha appreso a mezzo stampa che è stata avviata un’inchiesta da parte delle autorità francesi nei confronti di mons. Luigi Ventura, Nunzio Apostolico a Parigi. La Santa Sede rimane in attesa del risultato delle indagini“. E’ quanto ha detto il direttore “ad interim” della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti, riporta l’Ansa.

Numeri dell’orrore, gli abusi sessuali nella Chiesa

Sono 3.677 i minori abusati sessualmente da parte di 1.670 preti o religiosi in Germania tra il 1946 e il 2014.

Sono questi i dati spaventosi e allarmanti emersi da uno studio indipendente commissionato dalla conferenza episcopale tedesca.

Di questi, solo 122 autori di abusi sono stati assicurati alla giustizia civile. 1023 assalitori hanno abusato una sola volta, 782 hanno compiuto da due a dieci abusi, 96 sono veri e propri abusatori seriali con decine di abusi. 969 dei minori abusati erano chierichetti.

Negli ultimi mesi la questione degli abusi sessuali sui minori è tornata a scuotere la Chiesa cattolica in Cile, Francia, Stati Uniti e altri paesi. E’ “l’11 settembre della Chiesa”, aveva commentato il segretario particolare di Joseph Ratzinger, mons. Georg Gaenswein.

Un ex nunzio apostolico negli Usa, mons. Carlo Maria Viganò, ha recentemente accusato in un memoriale numerosi vescovi e cardinali del Vaticano. Critiche da lui rivolte anche nei riguardi di Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e papa Francesco. Per Viganò, i pontefici avrebbero sottovalutato o coperto le accuse di denunce sessuali (a danno di minori e di seminaristi maggiorenni) al cardinale Theodore McCarrick, arcivescovo emerito di Washington.

In Germania lo scandalo abusi scoppiò nel 2010, in seguito alle denunce del direttore del liceo Canisius di Berlino, il gesuita Klaus Mertes.

Nel 2017 un rapporto rivelò che 547 bambini erano stati vittima di maltrattamenti, violenze fisiche o anche sessuali dal 1945 al 1992 a Regensburg (Ratisbona), città dove il fratello di Ratzinger ha servito come direttore del coro.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Asia Angaroni
Asia Angaroni 1509 Articoli
Leva 1996, varesotta di nascita milanese di adozione. Dall’amore per la stampa e la verità alla laurea in Comunicazione. Amante della letteratura e dell’arte, alla ricerca costante di sapienza e cultura. Appassionata di cronaca sportiva e di inchieste, desiderosa di fare della parola il proprio futuro.