×

Tornado devasta l’Alabama: almeno 23 morti, anche due bambini

Il bilancio potrebbe essere destinato a salire, data la presenza di numerosi dispersi e feriti gravi.

Tornado in Alabama
Tornado in Alabama

Almeno 23 persone hanno perso la vita in Alabama, dove un violento tornado si è abbattuto nell’area di Beauregard, a circa 100 chilometri a est dalla capitale Montgomery. Tra le vittime ci sarebbero anche due bambini. Il bilancio, seppur provvisorio, delle vittime è stato reso noto da Jay Jones, sceriffo della contea di Lee, si apprende dall’Ansa.

Le autorità statunitensi hanno esteso l’allarme anche ai confinanti Stati di Florida, Georgia e Sud Carolina. Il forte vento provocato dall’uragano ha divelto alberi e distrutto le case prefabbricate. Sul posto sono intervenuti 150 soccorritori.

Usa, il tornado in Alabama

Lo sceriffo: “Conseguenze catastrofiche”

“Purtroppo penso che il bilancio delle vittime sia destinato ad aumentare“, ha riferito lo sceriffo alle emittenti televisive locali, secondo quanto riportato da Tgcom24. Al momento diverse persone risultano disperse, altre hanno riportato lesioni “molto gravi”, ha continuato Jones, e sono state ricoverate in ospedale. Le stime riportate dalla Nbc News parlano di oltre 40 pazienti nel solo pronto soccorso dell’East Alabama Medical Center. Secondo lo sceriffo, l’uragano ha devastato il territorio con conseguenze “catastrofiche”.

Le conseguenze del tornado

Le parole di Trump

Il presidente Donald Trump ha espresso la propria vicinanza e rivolto le condoglianze ai familiari e agli amici di tutte le persone coinvolte. “Al grande popolo dell’Alabama e delle aree limitrofe: per favore, state attenti“, si legge su Twitter.

“I tornado e le tempeste sono stati davvero violenti e potrebbero essercene altri. Alle famiglie e agli amici delle vittime e ai feriti, Dio vi benedica tutti”.

Contents.media
Ultima ora