×

Hollie, bimba di un anno uccisa a botte: arrestato il padre

Daniel Ashurst è stato arrestato per l'omicidio della figlia Hollie, morta a poco più di un anno a causa di gravi lesioni alla testa.

Hollie, bimba di un anno uccisa di botte dal padre
Hollie, bimba di un anno uccisa di botte dal padre

La vita di Hollie Ashurst è stata tragicamente interrotta a poco più di un anno a causa delle conseguenze di gravi ferite riportate alla testa. Secondo quanto si apprende da Fanpage, la bimba, residente a Wigan, in Inghilterra, è stata portata d’urgenza in ospedale dove i medici hanno cercato di curare le numerose lesioni, ma ogni tentativo di salvarle la vita si è rivelato inutile. La polizia locale ha aperto un’inchiesta e ha incriminato il padre della bambina, Daniel Ashurst, 32 anni. Il giudice ha stabilito la custodia cautelare in carcere in attesa del termine delle indagini e del processo. Al momento resta ignoto il movente dell’omicidio.

Le indagini

Jamie Daniels, ispettore capo incaricato di indagare sulla tragedia della piccola Hollie, ha commentato: “Tutte le inchieste sugli omicidi sono comprensibilmente sconvolgenti, ma quando coinvolgono una bimba così piccola sono ancora più angoscianti.

Stiamo cercando di ricostruire quello che è accaduto nelle ore e nei minuti che hanno preceduto le violenze, per comprendere quale può essere stato il movente dell’omicidio e cosa possa aver spinto Daniel Ashurst a picchiare brutalmente la figlia fino a ucciderla”.

Le parole della madre

“Hollie era il mio sogno che si avvera“, ha dichiarato la madre, secondo quanto riportato da Planet Radio. “Era una bimba così allegra, sorridente e felice, per tutti era come un raggio di sole. Hollie illuminava la giornata di chiunque, era un’ispirazione, non era mai triste. Vola alto, piccola principessa, e fai bei sogni, bambina mia. Ti amerò per sempre”.


Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche