Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Filma violenza sessuale su un bambino e invia il video all’amante
Esteri

Filma violenza sessuale su un bambino e invia il video all’amante

Florida, maestra in manette per violenza sessuale
Maestra arrestata per abusi su un bambino di 1 anno

Arrestata Justin Ritchie, maestra d'asilo. Inviava i video delle violenze su un bimbo di 1 anno per soddisfare l'uomo, in manette per abusi su 12enne.

Accuse molto pesanti per una maestra d’asilo della contea di Seminole, in Florida (Stati Uniti d’America). La 34enne Audra Mabel è stata arrestata per sfruttamento sessuale di un bambino e produzione e distribuzione di pornografia infantile. Lo riferisce Fanpage.

La ricostruzione

La donna avrebbe abusato sessualmente di un bimbo di appena un anno, filmato la violenza e inviato il video all’ex amante. La terribile vicenda è venuta a galla dopo l’arresto dell’uomo, Justin Ritchie. Il 36enne è finito in manette per essersi approfittato di un ragazzo di 12 anni. In precedenza era stata aperta un’indagine nei suoi confronti per abusi su tre bambini dopo la denuncia della madre delle presunte vittime.

I video

Ebbene, sugli apparecchi informatici di Justin Ritchie gli investigatori hanno rinvenuto i video delle violenze sessuali della sua ex compagna ai danni di un bimbo di un anno. I filmati incriminati, trovati sul cellulare, sarebbero circa una decina.

Non mancherebbero inoltre anche immagini pedopornografiche.

La confessione

Audra Mabel, nel corso dell’interrogatorio, ha ammesso tutte le sue colpe. Nello specifico ha spiegato che i video sono stati realizzati due anni fa, nel 2017. All’epoca dei fatti era maestra d’asilo e aveva inviato i filmati all’ex fidanzato per soddisfare i suoi desideri sessuali. L’uomo aveva parlato alla donna delle sue fantasie sui rapporti con minori. Da qui il tentativo della 36enne di convincere l’amante a stare con lei e lasciare la moglie. Sul telefonino della Mabel sono stati trovati dagli investigatori anche filmini hot registrati in classe davanti a studenti delle scuole elementari.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Giorgio Meroni
Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in lettere moderne, frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.
Contatti: Mail