Brasile, partorisce di nascosto e seppellisce viva la neonata | Notizie.it
Brasile, neonata seppellita viva: il corpo sbranato dagli animali
Esteri

Brasile, neonata seppellita viva: il corpo sbranato dagli animali

neonata

Seppellisce viva la bimba appena nata. Il corpicino è stato ritrovato sbranato dagli animali. La donna sarà processata.

La drammatica vicenda arriva dal nord-est del Brasile, dove una donna ha partorito sua figlia per poi seppellirla viva. Una donna di 24 anni, Raimunda Nonata Laurindo da Silveira, ha tenuto nascosta a tutti la sua gravidanza e quando è giunta al termine avrebbe partorito in segreto per poi sbarazzarsi della piccolina seppellendola viva. E’ accusata di omicidio.

Seppellisce viva la bimba

La barbara vicenda è stata riportata dalla stampa locale, a cui la giovane avrebbe spiegato che non voleva che la famiglia sapesse della gravidanza per il timore di rappresaglie. Non si trattava infatti della prima gravidanza per la giovane. La 24enne aveva avuto già due figli, uno dei quali dato in adozione. Aveva provato ad abortire, come confessato da lei stessa, ma in Brasile l’aborto è vietato e viene concesso solo in rarissimi casi, tra i quali le gravidanze frutto di violenze sessuali.

Raimunda ha quindi tenuto nascosta la gravidanza per mesi, poi, poco prima della scadenza del termine, ha ingerito bevande che le inducessero il parto facendo così nascere sua figlia.

Si è poi allontanata da casa per seppellire la neonata ancora viva in una fossa.

La scoperta

A compiere la drammatica scoperta sono stati alcuni passanti. Gli ignari hanno infatti notato un corpicino dilaniato dalle bestie, che avevano sbranato il piccolo cadavere. Subito sono state avvertite le forze dell’ordine, che sono poi risalite all’identità della madre. La donna dovrà rispondere di omicidio e verrà processata.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche