×

È morto il rapper Nipsey Hussle ucciso in una sparatoria

Condividi su Facebook

Con il suo disco di esordio del 2018 'Victory Lap', Nipsey Hussle aveva ottenuto una nomination ai premi Grammy come miglior disco rap. Aveva 33 anni.

Nipsey Huslle morto

Il rapper americano Nipsey Hussle, il cui vero nome era Ermias Davidson Asghedom, è morto domenica 31 Marzo 2019 in seguito ad una sparatoria a Los Angeles. Il musicista, 33 anni, è stato colpito da diversi proiettili e, come riferito dalla polizia americana, è deceduto durante il trasporto in ospedale.

Al momento non ci sono ancora sospettati. Secondo una prima ricostruzione, a sparare al rapper sarebbe stato un uomo, che ha esploso i colpi mortali da distanza ravvicinata, di fronte al negozio di vestiti del rapper nella zona sud di Los Angeles. Nella sparatoria sono rimaste ferite altre due persone. L’assassino è poi fuggito in auto.

Stando a quanto riportato da Repubblica, Nipsey Hussle da adolescente aveva fatto parte di una gang: sul suo profilo Facebook diceva di essere stato “un devoto membro dei Rolling Sixty Crips”, una gang di strada di Los Angeles fondata a metà degli anni ’70.

Oggi era coinvolto in un progetto sociale per i quartieri sud di Los Angeles.

Rihanna: “Questo non ha alcun senso”

Il sindaco di Los Angeles, Eric Garcetti, ha voluto porgere le sue personali condoglianze sottolineando come la città sia “colpita profondamente ogni volta che una giovane vita viene meno a causa della violenza senza senso delle armi”. Colleghi e amici hanno poi voluto esprimere il loro dolore attraverso i social.

“Questo non ha alcun senso! Sono inorridita”, scrive Rihanna su Twitter. Snoop Dogg su Instagram dice: “Sono così triste in questo momento, ripenserò solo ai bei momenti trascorsi insieme”. Drake scrive invece che quest’estate lui e Nipsey Hussle avrebbero fatto una canzone insieme mentre Ice Cube si dice triste e arrabbiato.

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alberto Pastori

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.