×

Crolla la palazzina: Adriàn muore a 32 anni

La vittima e la sua futura sposa abitavano al primo piano della palazzina crollata nella zona di San Cristobal.

argentina-crolla-palazzina-muore-sposo

Due vite spezzate dal crollo della palazzina nel quartiere di San Cristobal a Buenos Aires. Adriàn Continello aveva solo 32 anni e da cinque conviveva con la fidanzata Mercedes. Avevano deciso di convolare a nozze in agosto ma lui ora non c’è più, strappato all’amore di amici e familiari da un disastro che alcuni ora definirebbero “annunciato”.

Come riferisce il portale Filo.news pare che da giorni il pavimento dell’appartamento franato avesse cominciato a tremare e diverse persone del luogo avrebbero persino segnalato alcune possibili irregolarità nella progettazione e costruzione dell’edificio. Nel crollo sono rimaste ferite altre sei persone.

Il crollo

A franare sarebbe stato proprio il soffitto quel minimarket situato al piano terra dell’edificio. Il personale dell’attività si sarebbe salvato perché, al momento della tragedia, si trovava radunato nel deposito del magazzino, in fondo al locale, zona miracolosamente preservata dal crollo che avrebbe invece inghiottito tutti i piani della palazzina sovrastante, intrappolando Adriàn tra le macerie.

Immediati i soccorsi, che hanno scavato a mani nude tra i materiali prodotti dal crollo. Ma per il futuro sposo non c’è stato nulla da fare. Ora è il dolore e la rabbia di chi è rimasto a parlare: “Spero che facciano presto giustizia, perché a me lui non lo restituisce nessuno” sarebbero state le parole della fidanzata della vittima. Sulla dinamica del disastro le autorità porteranno avanti le consuete indagini del caso, ma le parole di Mercedes restano impresse nelle menti di molti: “Avevamo progetti, ora non c’è più niente”.

Contents.media
Ultima ora