×

UK, una coppia uccide il figlio: non riuscivano ad avere rapporti

In Gran Bretagna una coppia ha brutalmente picchiato ed ucciso il figlio di due mesi poichè non riuscivano ad avere rapporti a causa sua.

coppia uccide figlio 768x407

Una vera e propria storia scioccante quella avvenuta in Gran Bretagna. Un piccolo bimbo di soli due mesi, Tyler Morgan, è stato ucciso dai propri genitori Luke Morgan, 26 anni, e Emma Cole, 22. Il neonato, prima di morire, è stato anche brutalmente picchiato: gli esami fatti sul piccolo cadavere hanno infatti riscontrato numerosi lividi e tre costole rotte.

Il movente è ancora più assurdo della tragedia avvenuta: i due assassini sarebbero stati esasperati a causa dell’assenza di rapporti sessuali.

La vicenda è avvenuta durante l’aprile del 2014 e, dopo il lungo processo, è arrivata la sentenza definitiva che ha visto la coppia essere ritenuta colpevole dell’omicidio del figlio. Durante i vari interrogatori è stato proprio l’uomo a raccontare dei motivi che hanno portato al raptus di follia: “Non riuscivamo più ad avere rapporti”.

La vicenda

I due colpevoli hanno sempre negato le accuse di omicidio volontario: infatti, secondo la coppia, la decisione non è stata assolutamente premeditata. Entrambi, durante i vari processi, hanno sempre sostenuto che il tutto sia scaturito da un attacco d’ira. Come viene riportato da “Caffeina“, però, gli esami dei medici legali hanno riscontrato numerosi segni di violenza come lividi, ferite e morsi.

Secondo quanto viene raccontato dai vicini della coppia, poche ore prima dell’omicidio, i due avevano avuto una forte discussione.

A chiamare i soccorsi sono stati proprio i due assassini, i quali erano in forte stato di ebbrezza. Purtroppo, una volta che le ambulanze e i medici sono arrivati sul posto, per il piccolo non c’è stato nulla da fare.

Contents.media
Ultima ora