×

Giallo in un hotel del Canton Ticino: trovato il cadavere di una donna

Il corpo senza vita di una giovane donna è stato ritrovato in un bagno di un albergo del Canton Ticino. Pare che sia stato fermato un uomo di 29 anni

cadavere canton ticino

Giallo in Canton Ticino dove in un albergo di Muralto, nel distretto di Locarno, è stato rinvenuto un cadavere. La macabra scoperta è avvenuta nella mattinata di martedì 9 aprile 2019, poco prima delle ore 7. Il corpo esanime ritrovato nel bagno appartiene ad una giovane donna, che pare pernottasse assieme ad un uomo.

Il cadavere

E’ avvolto ancora nel mistero il decesso di una giovane donna, il cui cadavere è stato ritrovato nel bagno di una stanza d’albergo a Muralto, nel locarnese sul lago Maggiore. In base alle primissime ricostruzioni, la vittima sarebbe una donna svizzero-tedesca, che pare si trovasse in quell’hotel in compagnia di un uomo.

Stando alle informazioni raccolte da Rescue Media, infatti, la stanza sarebbe stata affittata da una coppia di turisti, lui sulla trentina e lei più giovane.

I due erano in vacanza a Muralto da alcuni giorni ma nella mattinata di martedì 9 aprile 2019 dei vicini di stanza li avrebbero sentiti discutere animatamente. Poco dopo il ritrovamento della salma.

Nessun segno di colluttazione

Dopo una prima ispezione, il medico legale non avrebbe rinvenuto sul cadavere segni di colluttazioni o ferite, ma non è escluso che per decretare con certezza le cause di morte venga eseguita un’autopsia.

Sul caso indagano gli agenti della Polizia cantonale e quelli della Polizia della città di Muralto, intervenuti in albergo dopo che è scattato l’allarme.

Come riporta varesenoi.it, nel pomeriggio le forze dell’ordine avrebbero fermato un 29enne cittadino tedesco, residente nel canton Zurigo. La sua posizione sarebbe ancora al vaglio degli inquirenti.

Contents.media
Ultima ora