×

Indonesia, forte terremoto a Sulawesi: è allarme tsunami

Rilevata una scossa di terremoto al largo dell'isola di Sulawesi, in Indonesia. Si teme che sulle coste possa abbattersi un'onda anomala.

terremoto

Allarme tsunami in Indonesia. Alle 13:40 (ora italiana) di venerdì 12 aprile 2019 i sismografi hanno rilevato infatti una forte scossa di terremoto ad Est dell’isola di Sulawesi. L’INGV (l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) ha registrato la scossa come di magnitudo 6.7 (per USGS è invece di 6.8).

Poiché l’epicentro del sisma è in mare, le autorità locali hanno fatto evacuare i residenti prezzo la zona costiera per timore di una possibile onda anomala.

Il terremoto

In base all’United States Geological Survey, l’epicentro del terremoto è stato registrato a 280 chilometri a sud della provincia di Gorontalo, città dell’Indonesia posta sulla costa della più settentrionale delle penisole che compongono Celebes, detta Sulawesi in lingua locale.

Il sisma è stato rilevato ad una profondità di 43 chilometri ed anche se in un primo momento non si sono registrati danni a persone o cose, le autorità hanno diramato un’allerta tsunami per avvertire la popolazione che il pericolo potrebbe arrivare dopo qualche ora.

Rischio tsunami

“È chiaro che un terremoto simile porta con sé un potenziale tsunami“, ha ammesso alla Reuters il portavoce dell’agenzia di geofisica indonesiana (BMKG) Taufan Maulana. Lo stesso ha quindi confermato che i residenti dell’isola di Sulawesi sono stati invitati ad “evacuare il prima possibile” le aree a maggior rischio.

Il portavoce del BMKG ha anche sottolineato come i residenti debbano essere molto prudenti perché la prima onda anomala che potrebbe colpire l’isola potrebbe non essere la più alta.

Maulana consiglia quindi alle persone di non rientrare nelle proprie case fino a quando l’allarme non sarà completamente cessato.

Contents.media
Ultima ora