×

Usa, madre dimentica figlia in auto: morta la piccola di soli due anni

La donna dovrà rispondere di omicidio colposo aggravato e anche di possesso di stupefacenti: nella casa sono state trovate marijuana e metanfetamine.

mamma dimentica figlio in auto 768x415

Una vera e propria tragedia quella avvenuta nello stato della Florida, negli USA. Una donna è stata arrestata con l’accusa di omicidio nei confronti del proprio figlio. La donna, dopo aver trascorso alcune ore insieme al bimbo di soli due anni, sarebbe tornata per fare un riposino pomeridiano dimenticandosi il piccolo sulla propria vettura.

La tragica scoperta ha avuto luogo dopo diverse ore, quando la donna si è svegliata ed è risalita in macchina: il figlio giaceva sul sedile posteriore completamente esanime. A nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo, anche il tempestivo intervento dei soccorsi è stato vano: il bimbo era già morto. I medici intervenuti sul posto hanno subito avvertito le forze dell’ordine della Polizia di Pensacola, le quali hanno arrestato la donna con l’accusa di omicidio colposo aggravato e abbandono di minore.

Secondo quanto viene riportato da fanpage.it, la donna non aveva la custodia del figlio, il quale era stato affidato ad alcuni parenti. La donna sarebbe passato a prenderlo con un permesso speciale intorno a mezzogiorno per passare un pomeriggio insieme.

La ricostruzione delle forze dell’ordine

Dopo aver passato un pomeriggio insieme all’aria aperta, secondo quanto ricostruito dalla Polizia americana, la donna sarebbe tornata insieme al figlio al proprio appartamento, nel quale viveva da sola.

La donna sarebbe poi entrata in casa per fare un riposino dimenticandosi completamente della presenza del piccolo. Non si conoscono ancora precisamente i dettagli della tragedia: sembrerebbe che il piccolo sia rimasto almeno un paio d’ore all’interno dell’abitacolo.

Le forze dell’ordine hanno già disposto un’autopsia per cercare di capire la sequenza dei fatti. Nel frattempo, la madre è stata arrestata e deve, inoltre, rispondere anche ad altre accuse. Infatti, nell’abitazione perquisita sono state trovate modiche quantità di sostanze stupefacenti come marijuana e metanfetamine.

Contents.media
Ultima ora