Colombia, frana travolge un villaggio: diversi morti | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Piogge torrenziali in Colombia, frana travolge un villaggio: 28 morti
Esteri

Piogge torrenziali in Colombia, frana travolge un villaggio: 28 morti

Frana in Colombia
Frana in Colombia

Tra le vittime ci sono anche 3 bambini. Circa dieci persone risultano disperse. Chiusa la statale Panamericana.

È di 28 morti il bilancio provvisorio delle vittime provocate da una frana che si è abbattuta sul villaggio di Portachuelo in Colombia, nel distretto del Cauca. Il numero di morti e di feriti è stato divulgato dal quotidiano locale El Tiempo di Bogotà, riporta Meteo Web. Tra le persone che hanno perso la vita ci sono anche tre bambini. Nelle ore successive la frana almeno dieci persone risultavano disperse, rimaste intrappolate tra le macerie delle case crollate.

Le operazioni di soccorso

La frana è stata provocata dalle piogge torrenziali che, da giorni, si abbattono sull’area. Sul luogo dello smottamento, si apprende da Repubblica, si è recato anche il presidente della Colombia, Ivan Duque, accompagnato da due ministri. Il presidente ha scelto di raggiungere personalmente il villaggio colpito “per rendermi conto della situazione ed essere vicino alle famiglie delle vittime”. In un primo momento, i soccorritori avevano parlato di 14 vittime. Il numero era poi salito a 19, per abbassarsi nuovamente a 17; l’ultimo bilancio parla di 28 vittime.

I feriti sono stati trasferiti negli ospedali della zona, informa Il Giornale. Le operazione di salvataggio, ancora in corso, sono state affidate alla UNGRD, l’Unità Nazionale per la Gestione dei Rischi di Catastrofi, in collaborazione con le squadre dei Vigili del Fuoco delle città di Popayàn, Santander de Quilichahao e Timbiò.

Chiusa la Panamericana

A causa delle forti precipitazioni e di una valanga, il traffico sulla strada statale Panamericana è stato interrotto. La chiusura di questa importante via di comunicazione ha completamente isolato i dipartimenti di Narino e di Cauca dall’interno del Paese, in particolare dal confinante Valle del Cauca.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 2373 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.