Terremoto nelle Filippine: paura tra i bambini in piscina | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Terremoto nelle Filippine, momenti di panico tra i bimbi in piscina
Esteri

Terremoto nelle Filippine, momenti di panico tra i bimbi in piscina

Terremoto Filippine piscina
Terremoto Filippine piscina

Un video mostra gli effetti del sisma su una piscina piena di bambini. Sale a 18 il numero di morti, numerosi anche i feriti.

Continua a salire il bilancio delle vittime delle forti scosse di terremoto che hanno colpito le Filippine. Al momento, riporta InMeteo.it, le autorità hanno comunicato che i morti sono almeno 18. Numerosi sono anche i feriti: molte persone sono state estratte dalle macerie in gravi condizioni dopo ore di attesa. I due sismi, di magnitudo 6.1 e 6.3, hanno inoltre provocato gravi danni a edifici e infrastrutture intorno all’epicentro, situato nell’area di Luzon, ma sono stati avvertiti anche nella capitale Manila, dove i grattacieli hanno oscillato generando momenti di panico tra la popolazione. Particolarmente impressionanti sono stati gli effetti delle scosse sulle piscine, come dimostrano diversi video diffusi sul web e subito diventati virali.

Panico in piscina: il video

Uno di questi video, pubblicato sulla pagina Facebook The Earthquake Watcher, ha immortalato il momento esatto in cui il terremoto ha bruscamente interrotto una festa in piscina. Le prime immagini mostrano diversi ragazzi che, immersi in acqua o seduti a bordo vasca, si divertono spensierati.

Ma la scossa improvvisa ha provocato una fortissima agitazione dell’acqua. Nella vasca si sono create delle vere e proprie onde che hanno spinto i ragazzi verso il bordo. Tutti coloro che si trovavano in acqua si sono affrettati a uscire per mettersi in salvo, aiutati dagli amici già al riparo. Nel video si vedono chiaramente anche le oscillazioni delle palme e delle costruzioni a bordo piscina. “Oh my Gosh, oh mio Dio”, ripete la ragazza che sta riprendendo l’accaduto.

Fortunatamente, riporta InMeteo.it, l’episodio è stato privo di gravi conseguenze e tutti i ragazzi sono riusciti a mettersi in salvo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 2373 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.