×

Usa, trovati 5 cadaveri in una casa in Tennessee: fermato un 25enne

La Polizia ha ritrovato 5 cadaveri in una casa in Tennessee. Arrestato un 25enne accusato di omicidio.

cadaveri tennessee

Le autorità del Tennessee hanno rinvenuto 5 cadaveri in una casa della contea di Sumner, a nordest di Nashville e al confine con il Kentucky. Gli omicidi sarebbero avvenuti nella zona della città di Westmoreland e dopo la macabra scoperta, sabato è scattata la caccia all’uomo.

Il killer è stato arrestato nei boschi del Tennessee e sarebbe un ragazzo di 25 anni, Michael Cummins. Secondo quanto riferito dal Tennessee Bureau of Investigation, che ha diretto le ricerche, il giovane avrebbe legami con i 5 omicidi. Le identità delle vittime non sono state rese note, ma sin da subito gli investigatori hanno creduto ci fosse un legame tra le morti.

Ricercato nei boschi

Poco prima della cattura di Cummins, la Polizia aveva lanciato un tweet: “Stiamo lavorando per localizzare Michael Cummins nell’ambito delle indagini sul pluriomicidio nella conte di Sumner.

L’uomo potrebbe essere nei boschi e potrebbe essere armato. Se lo vedete chiamate immediatamente il 911″. Per le ricerche, il Tennessee Bureau of Investigation ha impiegato un elicottero e Cummins è stato ritrovato nascosto in un torrente, a poche miglia dal luogo del ritrovamento dei corpi.

Cadaveri in una casa

Secondo quanto riportato da Daily Mail, a riferire del ritrovamento dei cadaveri è stato lo sceriffo della contea, Sonny Weatherford. La macabra scoperta sarebbe avvenuta in una casa a nord della contea, tra Portland e Westmoreland, nel tardo pomeriggio di sabato.

Il Westmoreland Police Department aveva lanciato un post su Facebook, per avvertire i residenti, in cui riferiva di ricercare un uomo bianco, sospettato di omicidio, armato e considerato pericoloso.

Contents.media
Ultima ora