Rapporti su una tomba al cimitero: lei stava tradendo il compagno
Esteri

Rapporti su una tomba al cimitero: lei stava tradendo il compagno

Sesso sulla tomba
Sesso sulla tomba

Il rapporto è stato ripreso col cellulare da un passante, che ha chiamato la polizia e ha diffuso il video sui social media.

Travolti dalla passione, non si sono lasciati fermare neppure da un luogo sacro e certamente inusuale per un rapporto come può essere un cimitero. A Shaw, nell’area di Manchester, una coppia è stata sorpresa nel bel mezzo di un rapporto sessuale consumato su una tomba, all’interno di un vecchio camposanto situato a poca distanza da una chiesa, la Holy Trinity Parish Church. Secondo quanto riportato da Metro.co.uk, a testimoniare l’accaduto è stato Scott Elwood. Mentre stava passeggiando con il suo cane, ha notato qualcosa di insolito e ha deciso di riprendere la scena con il suo cellulare, prima di informare gli amanti della sua presenza e chiamare la polizia.

Amanti fanno sesso su una tomba

“Smettetela, non è una cosa bella ed è sbagliato farlo su una tomba”, ha urlato Elwood alla coppia. Accortosi della presenza di un testimone indesiderato, l’uomo si è avvicinato a Elwood con fare minaccioso e gli ha detto: “Sevi imparare a farti i ca*** tuoi, vai a farti una vita“.

L’uomo si sarebbe poi vantato delle proprie prestazioni, raccontando di essere impegnato in un rapporto sessuale da 45 minuti.

Ma le minacce non hanno impedito a Elwood di rendere pubblico il video. Proprio la sua divulgazione sui social media è stata fonte di ulteriori guai per la donna. Secondo quanto si apprende dal Mirror, infatti, la madre l’ha riconosciuta e ha dichiarato che la figlia è una donna impegnata, ma non con l’uomo che si vede nelle immagini: “Ha un compagno da cui ha avuto un figlio di sette mesi e in quel momento lo stava tradendo“. L’identità dei due amanti, 34 anni lei e 38 lui, non è stata resa nota.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Classe 1994, nata e cresciuta in provincia di Monza e Brianza. Dopo il diploma di liceo classico mi sono laureata a pieni voti in "Lettere moderne" presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ho conseguito la laurea magistrale in "Lettere moderne", con 110 e lode, presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il mio percorso accademico, mi sono avvicinata al mondo del giornalismo attraverso il team di Notizie.it, passando da un iniziale stage curriculare a una collaborazione, fino a entrare a far parte della redazione. Ho collaborato con la rivista cartacea Viaggiare con gusto per la pubblicazione dell’articolo Viaggio in Puglia, nell’aprile 2019.