×

Francia, 17enne si barrica in un bar: salvi gli ostaggi

Il 17enne si è introdotto nel locale con un casco in testa. Si è presentato come "il braccio armato dei gilet gialli".

bar francia

Un ragazzo di 17 anni, armato, è entrato in un bar-tabac a Blagnac, nel sud della Francia, e ha preso in ostaggio i presenti. Il giovane è entrato nel chiosco con un casco in testa e una telecamera GoPro presentandosi come “il braccio armato dei gilet gialli”.

Le informazioni a riguardo sono frammentarie, ma stando a quanto riportato da Ansa, il giovane risponderebbe al nome di Yanis e sarebbe già noto alle forze dell’ordine: era stato fermato a metà dicembre per una manifestazione dei gilet gialli a Tolosa. Dopo diverse ore, tutti gli ostaggi sono stati liberati, come reso noto dalla tv BFM. Stando a quanto appreso dalle forze dell’ordine, si sarebbe trattato di un tentativo di rapina.

Una lunga trattativa

Sembra che il giovane avesse con sè un’arma con cui avrebbe sparato due volte, prima di intavolare una lunga trattativa con la Polizia giunta sul posto. Agli agenti avrebbe chiesto un negoziatore, ma i media francesi fanno sapere che non è mai stata presa in considerazione la pista terroristica. Come riportato da Le Figaro, un testimone avrebbe riferito che il ragazzino “non aveva il volto coperto”. “Ci ha detto che era per il nostro bene” hanno riferito i presenti.

Il tutto è iniziato attorno alle 16 di martedì 7 maggio. Le operazioni sono state coordinate dal prefetto dell’Alta Garonna, insieme alle forze speciali.

Cinque ostaggi

Quando il giovane si è introdotto nel locale, avrebbe preso in ostaggio 5 persone. Dopo alcune ore, però, una cliente sarebbe stata rilasciata, mentre le altre 4 donne, la proprietaria e tre dipendenti, sono state liberate solo dopo alcune ore.

Contents.media
Ultima ora