Elezioni: candidato danese fa campagna elettorale su Pornhub | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Candidato alle elezioni danesi pubblica spot elettorali su Pornhub
Esteri

Candidato alle elezioni danesi pubblica spot elettorali su Pornhub

joachim-olsen-pornhub
Joachim Olsen

Commentando le polemiche sorte in merito agli spot, Olsen ha risposto di essere un politico serio ma di avere anche il senso dell'umorismo.

Arriva dalla Danimarca una nuova frontiera del marketing elettorale. Il 41enne Joachim B. Olsen, già noto alle cronache per aver vinto una medaglia d’argento ai Giochi Olimpici di Atene 2004 nella specialità del lancio del peso, ha infatti deciso di affidare la sua campagna elettorale per le elezioni parlamentari danesi del prossimo 5 giugno nientemeno che al popolare sito per adulti Pornhub.

Gli spot alla fine dei video porno

Una scelta quella di Olsen che non ha mancato di generare polemiche nell’elettorato danese. Gli spot elettorali del candidato appaiono infatti al termine della visione di un video pornografico, accompagnati dall’eloquente slogan: “Quando hai finito di ‘giocare’, vota Lokki”.

Alle proteste di alcuni, Olsen ha però pacatamente risposto in un’intervista al Copenhagen Post: “Bisogna essere ovunque, quindi abbiamo pensato che potesse essere divertente mettere un annuncio su Pornhub. La metà di internet è pornografia e bisogna essere dove si trovano gli elettori, incluso un sito porno”.

Olsen: “Ho il senso dell’umorismo”

Nonostante faccia parte di un partito politico di centrodestra – l’Alleanza liberale, con cui è stato eletto per la prima volta nel 2011 – Olsen non si fa problemi a prendersi poco sul serio, che sia nel farsi pubblicità su Pornhub o nel pubblicare sul suo profilo Instagram foto dove indossa l’elmo di Thor mentre va a vedere Avengers Endgame: “So che alcuni saranno sconvolti.

Oggi non puoi dire nulla senza che qualche persona si arrabbi. Ma io non la prendo molto sul serio. Quelli che mi conoscono come politico sanno che sono serio, ma ho il senso dell’umorismo e penso che questa sia una cosa divertente”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche