×

Aereo di linea con 300 passeggeri sfiora la collisione con un drone

L'incidente è avvenuto lo scorso 26 febbraio ma è stato divulgato solo ora da una commissione britannica istituita per indagare sull'accaduto.

aereo-drone
Aereo

Un aereo della British Airways con 300 passeggeri a bordo è stato sfiorato da un drone che stava volando illegalmente nella contea dell’Hertfordshire. Mancando il drone di appena 6 metri, il Boeing777 ha rischiato la collisione mentre era appena decollato dall’aeroporto di Heathrow e stava viaggiando a circa 1800 metri di altitudine e alla velocità di 530 chilometri orari.

Divulgata solo ora la notizia

Lo scampato incidente è avvenuto alle 13 e 35 dello scorso 26 febbraio ma è stato divulgato solo in questi giorni da una commissione britannica appositamente istituita per indagare sull’accaduto. Nel rapporto finale redatto dalla commissione si legge come l’evento sia stato classificato nella Categoria A, cioè come incidente ad alto rischio di collisione.

Sempre nel rapporto si può inoltre riscontrare come: “I due piloti del Boeing777 avessero visto un oggetto bianco, di forma quadrata, dritto davanti e più basso ai lati.

Circa mezzo secondo dopo l’oggetto passò sotto l’ala sinistra. Non ci sarebbe tempo sufficiente per evitare un’eventuale impatto. Il drone stava infatti volando sopra l’altezza massima consentita di 120 metri e all’interno di uno spazio aereo controllato in modalità tali da mettere in pericolo altri velivoli in quella posizione”.

Il commento della British Airways

Interrogato in merito alla vicenda, un portavoce della compagnia aerea British Airways ha in seguito commentato: “Prendiamo tali questioni in maniera estremamente seria e i nostri piloti hanno l’obbligo di segnalare incidenti in modo che le autorità possano indagare e prendere le misure appropriate”.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Daily Mail, il pilota del drone incriminato rischia di essere condannato a 5 anni di reclusione con l’accusa di tentato danneggiamento di velivolo.

Tuttavia, l’uomo non è stato al momento ancora rintracciato dalle autorità.


Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Caricamento...

Leggi anche