Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Germania, italiana morta in un incidente stradale
Esteri

Germania, italiana morta in un incidente stradale

incidente flixbus

La 63enne è l'unica vittima dell'incidente. Era in Germania per assistere ad un incontro di pallavolo.

Cristina Pavanelli, italiana di 63enne, originaria di Baselga del Bondone, Trento, è morta in un incidente stradale avvenuto in Germania, lungo l’autostrada A9 a Lipsia. La donna si trovava a bordo di un Flixbus in viaggio da Berlino verso Monaco che è uscito di strada all’improvviso rovesciandosi e finendo su un fianco, come riportato da diversi quotidiani trentini che hanno ripreso la notizia. Stando alle prime informazioni emerse, la donna si trovava in Germania per assistere alla finale di Champions League di pallavolo. Con lei c’erano il figlio e la figlia, coinvolti anch’essi nell’incidente. I due avrebbero riportate ferite ma non risulterebbero in pericolo di vita.

Diversi feriti

L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica nei pressi di Bad Durrenberg. A bordo del mezzo della compagnia Flixbus viaggiavano 75 persone e Cristina Pavanelli sarebbe l’unica vittima. Gli altri passeggeri risultano feriti e 9 di loro sarebbero in gravi condizioni stando a quanto riporta La voce del Trentino.

Le autorità locali si stanno occupando di chiarire le cause dello schianto, ma dalle prime ipotesi, gli inquirenti sembrano propendere per un colpo di sonno dell’autista.

Gravi ripercussioni sul traffico

Nello schianto non sono stati coinvolti altri veicoli, ma la portata dell’incidente ha richiesto un grande dispiegamento di mezzi di soccorso. I vigili del fuoco sono intervenuti con 31 mezzi, mentre le ambulanze arrivate per soccorrere i passeggeri erano 56. Impiegati anche 8 elicotteri. Come riferito dal Bild, i feriti sono stati divisi tra 14 ospedali. Gravissime anche le ripercussioni sul traffico con l’autostrada bloccata in entrambi i sensi per diverse ore. “La nostra solidarietà va ai passeggeri, ai conducenti, alle loro famiglie e ai loro amici” ha dichiarato la compagnia Flixbus. Il conducente risulterebbe tra i feriti, motivo per il quale non è ancora stato ascoltato.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche