×

Usa, dog sitter gira nuda nella casa dei clienti con il suo ragazzo

I padroni del cane hanno denunciato pubblicamente il comportamento della ragazza. La dog sitter: "Ero nuda? Sì, faceva caldo".

dog sitter gira nuda per casa dei clienti

Il caso curioso, avvenuto a South Bay, è stato riportato dalla Abc. Una ragazza di 26 anni di nome Casey Brengle, dog sitter, è stata immortalata dalla videocamere di sicurezza nella casa dei proprietari del cane che le era stato affidato mentre camminava nuda per il salotto. Non solo: i filmati mostrano anche la giovane in compagnia del fidanzato nella camera da letto dei clienti. I padroni del quadrupede, i signori Brown, si sono detti sconvolti da quanto mostrato dalle videocamere e non hanno voluto ascoltare le spiegazioni della dog sitter, specie riguardo a quanto successo con il ragazzo immortalato insieme a lei. “Va bene che loro ci credano, ma non è quello che stava succedendo” ha affermato la 26enne, in riferimento all’accusa di avere avuto rapporti intimi con il giovane in casa Brown.

I filmati incriminanti

Casey Brengle era stata contattata dalla famiglia tramite la piattaforma Wag, che la classificava come una delle migliori dog sitter del circondario.

“Aveva 210 recensioni a cinque stelle sull’app” ha raccontato la signora Brown. “Ho pensato ‘okay, è grandioso'”.

I clienti hanno istruito la dog sitter sulle abitudini del loro amico a quattro zampe e sulle regole della casa, senza omettendo un particolare: l’abitazione era provvista di telecamere di sicurezza. Proprio grazie alle immagini catturate dalle stesse, i Brown sono venuti a sapere del comportamento della ragazza nell’abitazione. I filmati la immortalano mentre passeggia nuda per casa e si siede sul divano, poi in compagnia del fidanzato nella camera matrimoniale di marito e moglie. Video scioccanti, che la famiglia ha voluto denunciare pubblicamente.

Inoltre, dai video è emerso che la ragazza era stata fuori con il cane per soli cinque minuti, mentre era stato concordato con la famiglia che la passeggiata durasse almeno un’ora.

Le spiegazioni

La giovane dog sitter si è giustificata dicendo che in casa faceva caldo e che si era spogliata per questo motivo.

Inoltre, nega di avere avuto rapporti con il ragazzo in casa Brown. “Molti di voi sanno cosa è realmente successo, ma spero che quelli che mi conoscono possano solo presumere che la storia è stata distorta” ha commentato Casey Brengle in un post sul suo profilo Facebook.


Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche