×

Morto dopo attacco di convulsioni in aereo: cocaina nell’intestino

L'autopsia ha confermato che la morte è sopraggiunta a seguito di un'overdose di droga.

convulsioni aereo

Un 42enne giapponese è morto mentre stava viaggiando da Bogotà a Tokyo. Il velivolo aveva appena effettuato scalo a Città del Messico ed era da poco ripartito. All’improvviso però, come riferito dall’ufficio del procuratore, uno dei passeggeri ha iniziato a sentirsi male, accusando un forte attacco di convulsioni.

“Gli assistenti di volo hanno notato una persona che soffriva di convulsioni e hanno chiesto il permesso per un atterraggio di emergenza a Hermosillo, Sonora” ha detto. “Quando l’aereo è atterrato, alle 2.25 di venerdì, i paramedici sono saliti a bordo nel tentativo di soccorrere l’uomo, ma non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso” hanno riferito le autorità del nord del Messico, dove il velivolo è atterrato.

Al termine delle procedure l’aereo ha potuto riprendere il volo e raggiungere la destinazione.

246 ovuli di cocaina

I medici hanno prelevato il corpo e hanno poi sottoposto la salma all’esame autoptico. Dagli accertamenti è emerso che l’uomo aveva ingoiato 246 pacchetti di cocaina, ciascuno dei quali misurava 1 cm x 2,5 cm. La morte è stata provocata da un edema cerebrale causato proprio da un’overdose di droga, come affermato dai pubblici ministeri.

L’aereo, della compagnia Aeromexico, trasportava altri 198 passeggeri e dopo la rimozione del cadavere e l’espletamento delle procedura da protocollo è ripartito alla volta del Giappone. Le autorità locali hanno fatto sapere che il trasporto di narcotici all’interno di “muli” umani è una tattica di contrabbando ampiamente utilizzata dai cartelli della droga.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora