×

Donald Trump a Londra: polemica sul sindaco e sulla Cnn

Donald Trump approda in Gran Bretagna per la prima tappa di una visita di Stato di tre giorni alla regina Elisabetta: non mancano le critiche.

trump visita regina
trump visita regina

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e la sua first Lady Melania sono stati accolti dalla regina Elisabetta a Buckingham Palace. Infatti, lunedì 3 giugno, verso mezzogiorno, l’aereo su cui viaggiavano è atterrato nei giardini della residenza reale. La figlia di Trump, Ivanka, e il marito Jared Kushner si sono affacciati dal balcone del palazzo mentre le guardie reali intonavano l’inno americano.

La visita di Trump alla regina

La duchessa di Cornovaglia, Kate, e l’erede al trono William hanno accompagnato Trump e Melania al portone reale. Ad attendere il presidente americano e la first Lady c’erano il principe Carlo, la moglie Camilla e la regina Elisabetta. All’interno del palazzo, invece, si sono riuniti anche la figlia di Trump, Ivanka e il marito.

Era presente, infine, il consigliere della sicurezza nazionale, John Bolton. Nel momento in cui le guardie reali hanno suonato l’inno americano, la first Lady e il presidente americano si sono messi la mano sul cuore. Poi hanno ricevuto un omaggio.

L’attacco al sindaco di Londra

Nella mattinata trascorsa in Gran Bretagna, il presidente Donald Trump non ha esitato ad attaccare il sindaco di Londra, Sadiq Khan. Già prima di scendere dall’aereo che lo ha portato al palazzo reale, Trump aveva scritto su Twitter un post: “Khan, che ha fatto un terribile lavoro come sindaco di Londra, ha fatto commenti cattivi sul presidente degli Stati Uniti”. Poi, giunto a destinazione gli ha dato del “perdente completo“. Il sindaco di londra, secondo Trump, dovrebbe concentrarsi più sulla lotta alla criminalità del paese.

La polemica sulle fake news

Sempre su Twitter, il presidente americano scrive: “L’unico problema è che qui la fonte primaria delle informazioni disponibili dagli Usa è la Cnn: l’ho guardata per un po’, poi ho spento.

Tutto in negativo e troppe Fake News“. Dopo questa constatazione, Trump invita tutti gli abbonati a protestare contro l’AT&T. Poi conclude con un altro messaggio: “I rating della Cnn stanno comunque morendo. E’ così scorretto ricevere notiziari scadenti e Fake News. Quando il mondo guarda la Cnn, ha una fotografia falsa degli Usa. Triste”.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche