×

Blackout in Argentina e Paraguay, 48 milioni di persone al buio

Quasi 50 milioni di persone rimaste senza energia elettrica a partire dalle ore 7:00 di questa mattina. Sono in corso i tentativi di ripristino

argentina black out

Circa 48 milioni di persone non hanno visto la luce in questa mattina di domenica 16 giugno 2019: Argentina e Paraguay sono purtroppo entrambi Paesi protagonisti di uno spiacevole black out che ha causato non pochi disagi e impedimenti. A partire dalle ore 07:00 un importante guasto nel sistema di interconnessione elettrica ha lasciato al buio abitazioni, reso inagibili le stazioni ferroviarie e inaccessibili anche i mezzi pubblici. La sospensione dell’energia elettrica però pare riguardare anche altri Paesi, in particolare: Cile, Uruguay, Bolivia, Brasile e Perù.

Il Sudamerica al buio

Ci vorranno alcune ore prima che l’intero sistema elettrico venga ripristinato. I lavori sono già iniziati nelle regioni di Cuyo, Noa e Comahue: “Il guasto ha causato il collasso del Sistema di interconnessione argentino, che ha prodotto una massiccia interruzione di corrente in tutto il paese” ha riferito il Segretario del governo per l’Energia argentino.

L’avviso è anche partito dal profilo Twitter ufficiale della società elettrica Edesur Argentina. Se è vero che l’intero Paese è all’oscuro, è vero anche che almeno non è all’oscuro della vicenda e delle cause da cui si è scaturita.

Erano le ore 12:00 europee quando si è verificato il black out nei paesi sudamericani: in alcune regioni dell’Argentina sono anche in corso le elezioni locali. Traffico interrotto, mezzi di trasporto bloccati così come intere città di provincia tra cui Santa Fe, San Luis, Formosa, La Rioja, Chubut, Cordoba e Mendoza. In alcune zone dell’Argentina per fortuna è già in corso il ripristino dell’energia elettrica.

Nata a Trinitapoli (BAT), classe 1994, è laureta in "Comunicazione, media e pubblicità" presso la IULM. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Giorgia Giuliano

Nata a Trinitapoli (BAT), classe 1994, è laureta in "Comunicazione, media e pubblicità" presso la IULM. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche