Scossa di terremoto di magnitudo 6.3 colpisce le coste dell’Indonesia
Esteri

Scossa di terremoto di magnitudo 6.3 colpisce le coste dell’Indonesia

terremoto-indonesia

La scossa di terremoto, il cui ipocentro risulterebbe a circa 12 chilometri di profondità, è stata avvertita a centinaia di chilometri di distanza.

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.3 ha colpito le coste settentrionali dell’Indonesia alle 2 e 24 locali del 20 giugno. Il sisma è avvenuto nella regione della Nuova Guinea Occidentale, lungo le coste dell’isola di Irian Jaya, venendo avvertito a centinaia di chilometri di distanza. Al momento non si hanno notizie di vittime anche se nella zona colpita sorgono diversi centri abitati e villaggi turistici.

Ipocentro a 12 chilometri di profondità

Secondo i dati raccolti dalle apparecchiature dell’USGS (l’istituto di geologia e sismologia degli Stati Uniti), il sisma ha raggiunto il grado 6.3 della scala Richter mentre l’ipocentro sarebbe stato individuato a 12 chilometri di profondità. L’epicentro del terremoto invece si troverebbe nella provincia di Papua, a circa 30/40 chilometri da alcuni centri abitati di modeste dimensioni come Dobo, Maffin e Sarmi.

Un altra scossa poche ore prima

Soltanto poche ore prima, un’altra scossa di terremoto aveva di grado 4.9 aveva colpito la confinante Papua Nuova Guinea, a circa 70 chilometri dalla cittadina di Ambunti.

Analizzando i movimenti tellurici nella zona dell’Oceano Pacifico, quella di questa notte risulta essere la quinta scossa superiore ai 6 gradi della scala Richter negli ultimi due giorni. Sempre nelle ultime ore un importante sciame sismico – con un picco di 6.4 gradi nella giornata del 19 giugno – si è verificato in Nuova Zelanda, nei pressi dell’isola L’Esperance Rock.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Jacopo Bongini
Nato a Milano, classe 1993, frequenta l’Accademia di Belle Arti di Brera dove si laurea in "Nuove Tecnologie dell’Arte". Parallelamente all'ambito artistico, nel quale partecipa a diverse mostre del settore come admin della pagina Facebook Karbopapero 900, durante gli anni universitari sviluppa la passione per il mondo dell’informazione e della comunicazione. Passione che lo porta a diventare collaboratore dapprima per Il Giornale e in seguito per Notizie.it.