×

Morto suicida il wrestler Lionheart, star della ICW

Condividi su Facebook

"Devi fare tutto ciò che ami con passione", le sue ultime parole.

adrian mccallum morte

Morto suicida Adrian McCallum, meglio noto come “Lionheart“, eroe del wrestling della ICW. L’uomo aveva condiviso un inquietante tweet qualche ore prima della sua scomparsa: “Devi fare tutto ciò che ami con passione”. Il 36enne è deceduto in circostante ancora poco chiare, in migliaia i messaggi giunti da amici e colleghi.

La morte di un’eroe

Lionheart è morto. La stella del wrestling Adrian McCallum si è tolto la vita all’età di 36 anni, verso le ore 11.30 di mercoledì 19 giugno ad Ayr, Scozia, poche ore dopo aver condiviso un tweet inquietante. “Un giorno mangerete il vostro ultimo pasto, sentirete l’odore del vostro ultimo fiore, abbraccerete il vostro amico per l’ultima volta. Potresti non sapere che è l’ultima volta, ecco perché devi fare tutto ciò che ami con passione.” Adrian era stato protagonista qualche mese fa di un salvataggio in un incendio avvenuto vicino la sua abitazione, dove una giovane coppia era rimasta bloccata all’interno della loro casa per via delle fiamme.

Portato in salvo il ragazzo 22enne, Adrian non era riuscito però riuscito a salvare la ragazza 18enne in soggiorno. Un episodio che ha segnato l’equilibrio della star il quale, secondo le prime indiscrezioni, soffriva di depressione e che al tempo, intervenendo sull’accaduto, aveva affermato “Ho visto un ragazzo era appeso dalla finestra superiore e così gli ho urlato di saltare. L’ho preso mentre scendeva e poi ho cercato di abbattere la porta.

Ma il caldo era troppo. Potevo sentire la povera ragazza urlare, ho provato di tutto. Di tutto.” Immagini che sono rimaste nella mente dell’uomo.

Lutto nella ICW

Le circostanze della morte sono ancora da chiarire, mentre tutto il mondo della Insane Championship Wrestling piange Lionheart. La notizia è stata data dalla ICW e poi confermata dai principali media britannici. “Adrian era un pilastro della ICW e un wrestler professionista britannico, ma soprattutto era un nostro amico.

La sua scomparsa lascia un vuoto enorme nella vita di tutti coloro che lo conoscevano. Vi preghiamo di rispettare la privacy della sua famiglia in questo momento», ha concluso la ICW in una nota.

Nata a Senigallia, classe 1994, è laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera ed ha frequentato l'Ecole Supérieur de Journalisme. Oltre che con Notizie.it, collabora con Waamoz.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lavinia Nocelli

Nata a Senigallia, classe 1994, è laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera ed ha frequentato l'Ecole Supérieur de Journalisme. Oltre che con Notizie.it, collabora con Waamoz.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.