×

Donald Trump rinvia lancio dei raid anti-migranti e cerca mediazione

Slitta l'invio dei raid anti-migranti per rimpatriare nel paese d'origine gli immigrati irregolari. Si cerca una mediazione sui confini meridionali.

donald trump
donald trump

Nelle prossime ore sarebbero dovuti scattare i raid anti migranti su 10 città americane. Trump, però, ha rinviato di due settimane l’offensiva contro gli immigrati illegali: lo scopo di quest’azione era il loro rimpatrio nei paesi di origine. A chiedere il rinvio sono stati i democratici, con l’intento di trovare una mediazione don i repubblicani riguardo la questione dei confini meridionali. Le metropoli cosiddette “città santuario” mantengono la loro linea di opposizione. Infine, il governo si divide sulla questione dei raid: il segretario della sicurezza nazionale statunitense, McAleenan, mantiene alcune perplessità.

Il rinvio dell’offensiva

L’offensiva anti-migranti desiderata da Trump slitterà di due settimane dopo la richiesta dei dem. Il ritardo intende promuove le condizioni per cui “Democratici e Repubblicani si possano incontrare e lavorare ad una soluzione per i problemi del confine meridionale”.

Questo è quanto riporta su Twitter il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, precisando, però, che in caso di mancato accordo “le deportazioni inizieranno!”.

Rimpatriare gli illegali

Uno dei punti fermi nella politica del presidente americano è quella di rimpatriare nei paesi di origine gli immigrati irregolari presenti sul territorio statunitense. Il varo delle retate sono solo l’ultima delle numerose disposizioni lanciate del tycoon a tale scopo. Infatti, già sul muro costruito al confine con il Messico, Trump ha dovuto scontrarsi con molte opposizioni e forti resistenze provenienti anche dal suo partito. Però, l’idea di espulsione degli irregolari senza documento valido trova campo fertile in buona parte del partito repubblicano. Infine, secondo alcuni sondaggi, anche gli elettori di Trump sembrano sostenere questa sua dura linea.


Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche