×

Indonesia, terremoto di magnitudo 7.1: evacuata città in Australia

Il sisma è stato preceduto da una scossa di magnitudo 6.1. Evacuati alcuni edifici della città australiana di Darwin.

Terremoto Indonesia
Terremoto Indonesia

Paura in Indonesia, dove è stato registrato un terremoto di magnitudo 7.1 alle 11.53 ora locale (le 4.35 in Italia) di lunedì 24 giugno. La notizia è stata confermata dall’Ingv (l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia), i cui esperti hanno localizzato l’epicentro al largo dell’arcipelago delle Molucche, a circa 290 chilometri a nord-ovest del villaggio di Saumlaki.

I dati, confermati anche dallo statunitense Usgs, parlano di un ipocentro localizzato a circa 220 chilometri di profondità. Il governo non ha emesso alcuna allerta tsunami ma c’è il rischio di feriti e morti.

Scossa di magnitudo 6.1

Si apprende dall’Ingv che la scossa di magnitudo 7.1 è stata preceduta da un altro terremoto di magnitudo 6.1 nella medesima area. Il sisma è stato registrato alle 3.05, ora locale, a una profondità di soli 20 chilometri sotto la crosta terrestre. Gli esperti hanno localizzato l’epicentro a Irian Jaya.

Australia, edifici evacuati

Le due scosse, in particolare la seconda – la più intensa -, hanno avuto conseguenze anche nei Paesi vicini, in particolare l’Australia. L’Ansa, citando fonti internazionali, informa che alcuni edifici nel centro di Darwin, città situata nel nord dello Stato, sono stati evacuati. Diversi residenti hanno riferito di aver visto gli edifici oscillare e gli oggetti e i mobili tremare. Al momento non si registrano danni. Anche il governo australiano non ha emesso alcuna allerta tsunami.

Contents.media
Ultima ora