Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Due amici muoiono e il fidanzato si uccide, 18enne muore di crepacuore
Esteri

Due amici muoiono e il fidanzato si uccide, 18enne muore di crepacuore

crepacuore

Troppi tre lutti in due mesi. Una 18enne scozzese non ha retto alla perdita di due cari amici e al suicidio del fidanzato, e muore di crepacuore.

Troppi dispiaceri in troppo poco tempo. Una ragazza di 18 anni, Karly McCallum, sarebbe infatti morta di crepacuore dopo il suicidio del suo fidanzato e la perdita di due suoi cari amici, il tutto nel giro di appena due mesi.

I lutti

Il 21enne Richie King si è ucciso il 10 aprile 2019, lo stesso giorno in cui si stava celebrando il funerale del suo migliore amico Codey Brown, trovato morto a fine marzo, il giorno seguente il suo diciottesimo. Come riporta il sito Daily Record, a maggio anche un altro caro amico di Richie e Karly è poi venuto a mancare, il coetaneo George Dykes.

Nella giornata di domenica 23 giugno anche la 18 anni è stata poi trovata priva di vita, nella sua casa a Galston nell’Ayrshire Orientale, in Scozia. La giovane era devastata per la morte del ragazzo e dei suoi due amici, come si evince dagli sfoghi che era solita pubblicare sui social.

“Ero solita credere che tutto accade per una ragione, ma quale potrebbe essere la ragione di questo? Mi manchi sempre di più, ti amerò per sempre Richie” è per esempio uno dei tanti messaggi postati su Facebook.

“Erano perfetti insieme”

La coppia, prima del tragico avvenimento, stava insieme da circa un anno e chi li conosceva assicura che “erano perfetti insieme”.

La polizia scozzese ha precisato che la morte di Karly non è trattata come “sospetta”. Si ipotizza infatti che la 18enne si morta di crepacuore, non riuscendo a sopportare il tre lutti che l’avevano investita in così poco tempo.

Amici e familiari lasciano sui social l’ultimo saluto alla ragazza, e in tanti si dicono certi che ora “Richie e Karly stanno insieme” e si augurano che possano “riposare in pace per sempre insieme gli angeli”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche