×

Lascia figlio in auto per andare a comprare alcolici: 24enne arrestata

La donna, subito arrestata dalla polizia, aveva abbassato di due centimetri i finestrini dell'auto e credeva di aver acceso l'aria condizionata.

bambino-sole

Triste vicenda quella avvenuta lo scorso 26 giugno nello stato americano dell’Oklahoma. Una donna di 24 anni ha lasciato il figlio in auto sotto il sole per poter entrare liberamente in un negozio di liquori. La giovane Gretchen Anne Markovics è stata arrestata dalla polizia dopo che gli agenti avevano trovato il figlio di 14 mesi chiuso nell’abitacolo, in preda ad un principio di ipertermia.

L’arrivo della polizia

Gli uomini della polizia di Owasso sono giunti davanti al negozio di liquori intorno alle 18 e 30. La chiamata è arrivata in seguito ad una segnalazione in merito ad un bambino chiuso all’interno di un veicolo. Stando alle dichiarazioni degli agenti, la macchina aveva le chiavi inserite nel quadro ma non era accesa, lasciando quindi il piccolo senza aria condizionata.

Una precauzione adottata dalla madre sembra essere stata quella di abbassare i finestrini di un paio di centimetri per poter far circolare l’aria.

Secondo quanto riportato nel rapporto ufficiale della polizia, il bambino aveva la pelle completamente rossa e sudata e stava piangendo istericamente. Sempre secondo il rapporto la temperatura all’esterno dell’automobile – parcheggiata sotto la luce diretta del sole – era di 31 gradi, ma grazie al 59% di umidità la temperatura realmente percepita era di quasi 33 gradi.

L’arresto della donna

Pochi istanti dopo la la 24enne è uscita dal negozio di liquori trovandosi davanti gli agenti di polizia che le hanno chiesto se la macchina fosse sua. Alla risposta affermativa della donna è quindi seguita la richiesta di aprire subito la macchina per estrarre il bambino, con successivo arresto della giovane madre.

Mentre i medici accorrevano per verificare le condizioni del piccolo, la donna si è semplicemente giustificata dicendo che credeva di aver acceso l’aria condizionata.

Attualmente Gretchen Anne Markovics è stata trasferita nel carcere della contea di Tulsa, dal quale potrà eventualmente uscire pagando una cauzione di 25mila dollari. La prima udienza di fronte al giudice è prevista per il prossimo 5 luglio.


Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Caricamento...

Leggi anche