×

California, a seguito del terremoto si registra una scossa al minuto

"Probabilmente inizieranno a dividersi le pareti, cittadini non dormite sotto qualcosa che può rompersi"

La sera del 5 Luglio 2019 un terremoto con forza magnitudo 7,1 ha colpito la California. Da quel momento si registra una scossa al minuto. Solo il giorno prima era stata registrata un’altra violenta scossa 6.4 magnitudo.

Gli aggiornamenti

Gli aggiornamenti arrivano direttamente dal sito del Servizio Geologico degli Stati Uniti. Dal momento della seconda scossa, avvenuta alle ore 20,19 locali, la terra non si è ancora assestata. Sono registrate scosse ogni minuto. Piccole scosse ma che non lasciano spazio ad una tregua. Ad un attimo di tranquillità. Gli abitanti della West Coast sono spaventati e temono per il peggio.

Il capo della Polizia di Ridgcrest, Jed McLaughlin ha allertato gli abitanti, dandogli dei consigli da attuare in caso di emergenza: “Probabilmente inizieranno a dividersi le pareti, cittadini non dormite sotto qualcosa che può rompersi”.

Il capitano prosegue facendo presente che non è una situazione che si risolverà a breve e che i cittadini devono farsi trovare pronti in caso di necessità.

La scossa più forte degli ultimi 20 anni

La scossa di terreremoto di magnitudo 7.1 che ha colpito la California è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza di un parcheggio. Il video è diventato virale. Le auto sembrano muoversi a tal punto di ricreare una scena surreale. Il sisma, secondo gli studiosi è il più potente nello stato della California da oltre 20 anni.

L’epicentro del sisma si trova a 17km di distanza da Ridgecrest e secondo le parole dei sismologi si tratta del fenomeno di “sequenza sismica“. La cittadina, infatti, era stata colpita anche dalla precedente scossa di 6.4 registrata giovedì 4 Luglio 2019.

Nato a Milano, classe 1995, è laureando in Scienze Sociali per la globalizzazione. Oltre che con Notizie.it ha collaborato con TMS.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Marco Bruto

Nato a Milano, classe 1995, è laureando in Scienze Sociali per la globalizzazione. Oltre che con Notizie.it ha collaborato con TMS.

Leggi anche