Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Spagna, 19enne cacciato dal locale: aggredito e violentato
Esteri

Spagna, 19enne cacciato dal locale: aggredito e violentato

Il giovane ha deciso di non presentare regolare denuncia e non ha voluto dire il nome del locale in cui era stato.

Spesso i giovani associano l’idea di divertimento a feste sfrenate senza inibizioni. Per un turista irlandese, in vacanza a Magaluf, non è finita affatto bene la notte di baldoria. Dopo esser stato cacciato dallo strip club dove si trovava, è stato aggredito e violentato da due sconosciuti.

La vicenda

Un ragazzo irlandese, 19enne, in vacanza con gli amici stava trascorrendo la più classica delle notti di bagordo. Qualche drink, un giro per la splendida Magaluf, teatro ogni anno di vere e proprie migrazioni per via dello sfruttamento della nightlife maiorchina. Ad un certo punto la comitiva viene attratta da due spogliarelliste, invitano i ragazzi ad entrare nel loro locale, a divertirsi un pò. Senza pensarci su i giovani entrano e decidono di essere onesti fin da subito. Non hanno dietro denaro. Le spogliarelliste avvertono la sicurezza ed i ragazzi vengono separati. Il turista irlandese viene scaraventato con forza in mezzo alla strada ed è proprio qui che gli capita il peggio.

Viene accerchiato da due uomini che lo aggrediscono e abusano di lui.

L’epilogo

Il giovane si ritrova frastornato nel bel mezzo di una città sconosciuta. Il primo pensiero è quello di correre in ospedale per verificare le sue condizioni. I medici avrebbero confermato che è stato vittima di un attacco sessuale. La storia dunque non è stata creata per giustificare un aggressione o per vendetta. Come da prassi l’ospedale ha informato anche la polizia ma il giovane ha deciso di non presentare regolare denuncia e non ha voluto dire il nome del locale in cui era stato.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche