×

Vende la sua verginità, Jasmine: “Felice della mia scelta”

Lui le ha offerto 1,2 milioni di euro per acquistare la sua verginità. Così Jasmine ha conosciuto l'uomo di cui dice di essere innamorata.

vende verginità su internet

“Sono felice di aver venduto la mia verginità, ero un pò nervosa ma alla fine mi è piaciuto molto. Lui si è rivelato un vero gentiluomo: ora ci vogliamo bene e continueremo a vederci”. Con queste parole Jasmine ha commentato la scelta di vendere la verginità e il conseguente innamoramento con il magnate che l’ha acquistata. La vendita è avvenuta attraverso un sito specializzato a cui la 20enne si è iscritta. Il suo obiettivo primario era infatti quello di guadagnare un pò di soldi. Si erano fatti avanti un dj che aveva offerto 900 mila euro e un magnate immobiliare di Monaco che ne aveva offerti 600 mila. A spuntarla è stato però un banchiere di Wall Street, che ha messo sul banco ben 1,2 milioni di euro.

Vende la verginità su internet

Originaria di Parigi, Jasmine, proviene da una famiglia religiosa e da adolescente pensava di preservare la propria verginità sino al matrimonio.

Col passare degli anni si è però resa conto che i soldi che avrebbe potuto guadagnare vendendola le avrebbero fatto comodo, e così ha fatto la propria scelta. “La maggior parte delle persone accetterebbe un milione per la sua prima volta se potesse tornare indietro nel tempo – ha detto -. Per questo sono contenta di averlo fatto“. “Ho l’impressione che oggi sia diventata una moda per le donne – ha proseguito Jasmine – ma deve essere sempre un lungo processo ben ragionato. Io sono stata fortunata a trovare un uomo intelligente e di successo. Mi piacciono gli uomini più anziani e ora viaggeremo insieme per il mondo” ha confessato la giovane.


Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche