×

Bimbo di 2 anni morto in un furgone nel parcheggio dell’asilo

Tragedia davanti ad un asilo nido in Florida. Un bambino è rimasto ore chiuso in un furgone parcheggiato davanti alla scuola, morto per il caldo.

bimbo muore in auto

Negli Stati Uniti un bambino di due anni è stato trovato morto all’interno di un furgone, rimasto sotto al solo per ore. Il mezzo era stato parcheggiato di fronte ad un asilo nido ad Oakland Park, in Florida. Ancora in corso le indagini per ricostruire la dinamica di quanto successo.

È il 24esimo decesso del genere negli USA nel 2019.

Trovato morto in un furgone davanti all’asilo

La tragedia è avvenuta lunedì 29 luglio 2019, quando un dipendente di un asilo di ad Oakland Park in Florida (Stati Uniti) si è accorto che all’interno di un furgone/van parcheggiato davanti alla scuola c’era il corpo privo di vita di un bambino di due anni. Non è ancora chiara la dinamica dell’accaduto.

L’ufficio dello sceriffo della Contea di Broward spiega di non sapere ancora a che ora il piccolo sia arrivato all’asilo e che cosa sia successo da qual momento fino al ritrovamento del corpo. Un portavoce precisa: “Al momento non sappiamo perché il bambino era all’interno del veicolo. Ciò che appare piuttosto evidente è che purtroppo non è riuscito a resistere al troppo caldo presente dell’abitacolo”.

Gli agenti stanno ora cercando di raccogliere alcune testimonianze, in particolare dei dipendenti dell’asilo, per individuare le eventuali responsabilità.

Alla mamma della piccola vittima è stato invece offerto un aiuto psicologico. Il cadavere del bambino sarà invece sottoposto ad autopsia. Se l’elevato calore sarà confermato come causa della morte, sarà la 24esima dagli inizi del 2019 volta che negli Stati Uniti un bimbo muore dimenticato in un’auto, come sottolinea l’organizzazione Kids and Cars.

Il precedente

Solo venerdì 26 luglio 2019 un papà di 39 anni ha lasciato nella sua vettura parcheggiata al sole i suoi due gemellini. L’uomo, indagato per omicidio colposo, era convinto del fatto che di aver accompagnato i figli all’asilo ed invece li ha ritrovati morti al termine del suo turno di lavoro, quando è andato a riprendere la macchina.

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora