×

Marito attacca la moglie, la sperona con lo scooter e la picchia

Sono scene tremende quelle registrate da un video che mostra la brutalità del marito cinese che attacca la moglie in attesa del divorzio.

marito attacca moglie
marito attacca moglie

Un uomo ha speronato la moglie con il suo scooter sulla strada, mentre attendeva l’udienza del divorzio. La tragedia è avvenuta in Cina, dove il marito ha tentato in tutti i modi di far crollare a terra l’ormai ex moglie. Le tragiche scene sono documentate da un video shock che mostra la brutalità del marito nei confronti di quella che viene identificata come “signora Lui”. Il marito, infatti, attacca la moglie con diverse armi e poi la lascia a terra inerme. Ad aiutare la donna intervengono i vicini. Vediamo cosa è successo.

Marito attacca la moglie

La moglie stava camminando tranquillamente insieme al suo avvocato sulle strade di Qingyuan, in Cina: a breve si sarebbe svolta l’udienza di divorzio dal marito. Proprio quest’uomo, che si trovava in zona in quel momento, avrebbe accelerato nel vialetto e avrebbe colpito con lo scooter la signora Lui.

Inoltre, l’avrebbe speronata e lanciata nel vialetto contro un albero. Il futuro ex marito, identificato come Chen, si dirige poi verso un auto parcheggiata in zona limitrofa. Mentre la donna cerca invano di alzarsi da terra, però, Chen si avvicina di nuovo con una falce in mano. Dopo averla di nuovo attaccata la strattona a terra.

I soccorsi dei testimoni

La tremenda scena in corso in Cina attira l’attenzione del vicino residente Zhao Shaobo, che aiutato da tre amici interviene nella lite. L’intervento del 56enne ha permesso alla signora Lui di scappare dal marito violento. Infine, Zhao ha riferito che dopo l’accaduto il marito ha cominciato a urlare. “Gli ha corso incontro con una lama. L’ho fermato e gli ho tolto l’arma dalle mani”.

Infine, i presenti hanno allertato la polizia che ha gestito con efficacia l’incidente. Chen, infatti, è stato arrestato, mentre la signora Lui è stata trasferita al più vicino ospedale con diverse ferite al viso e alla testa. Non sarebbero, però, in pericolo di vita. Nel frattempo non è stata stabilita nessuna data per il divorzio.


Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche