×

Algeri, concerto rap finisce in tragedia: 5 morti e 21 feriti

Il rapper Soolking non ha ancora commentato attraverso i suoi social media l'accaduto. 

In Algeria, precisamente nella sua capitale Algeri, il concerto del rapper Abderraouf Derradji, in arte Soolking, è finito in tragedia. Durante una fuga repentina della folla presente, hanno perso la vita 5 persone e 21 sono rimaste ferite.

Concerto rap finisce in tragedia

Un episodio simile a quello che successe al concerto di Corinaldo. Dove sul palco in quel caso, c’era Sfera Ebbasta, l’idolo trap di tutti i giovani. Questa volta a radunare così tanta folla è Soolking, un rapper algerino apprezzato in tutto il paese. Al momento degli ingressi però, qualcosa va male. La gente scalpita e quando lo spazio è così piccolo per il numero di persone da contenere, qualcosa va quasi sempre storto. Il bilancio è di 5 morti e 21 feriti, qualcuno di loro in gravi condizioni.

I media locali raccontano di tre ragazzi e due ragazze. Il terribile episodio però, non ha fermato la diretta televisiva del concerto.

Il rapper Derradji, non ha ancora commentato attraverso i suoi social media l’accaduto.

Il ricordo di Corinaldo

Ci sono parecchi punti in comune tra questo drammatico incidente e la strage di Corinaldo. In quel terribile episodio, persero la vita sei persone, tra cui cinque minorenni. A creare la calca alla discoteca “Lanterna Azzurra” l’utilizzo di uno spray al peperoncino. L’aria, difficilmente respirabile, ha fatto precipitare i presenti verso le uscite d’emergenza. In questo caso non è ancora noto il motivo scatenante della fuga repentina tra il pubblico.

Marco Bruto, nato a Milano l'11 novembre 1995, laureando in "Scienze Sociali per la globalizzazione". Ho effettuato un tirocinio presso TMS, gruppo specializzato nella gestione di testate giornalistiche. Completano il mio profilo una forte passione per il giornalismo, i viaggi, la cronaca e gli esteri.


Contatti:

Contatti:
Marco Bruto

Marco Bruto, nato a Milano l'11 novembre 1995, laureando in "Scienze Sociali per la globalizzazione". Ho effettuato un tirocinio presso TMS, gruppo specializzato nella gestione di testate giornalistiche. Completano il mio profilo una forte passione per il giornalismo, i viaggi, la cronaca e gli esteri.

Leggi anche