×

Pedofilo evita il carcere: “Troppo duro per lui”

Kyle Sweet, 19 anni, aveva inviato a due ragazzine di 13 e 14 anni dei video sessualmente espliciti.

pedofilo evita carcere

Kyle Sweet, un ragazzo di 19 anni di Blackpool, contea del Lancashire, in Inghilterra, ha molestato sessualmente due ragazze di 13 e 14 anni inviando loro foto e video in cui si toccava nelle parti intime o si mostrava completamente nudo. Nei file, inoltre, chiedeva alle innocenti ragazze di fare lo stesso con lui.

Stando a quanto riportato dal sito leggo.it, le foto e i video inviati dal ragazzo sarebbero state trovate dalla madre di una delle due ragazzine, la quale, ha prontamente fatto scattare la denuncia contro il giovane. Kyle Sweet è così stato arrestato e processato.

Pedofilo evita il carcere

I magistrati, infatti, hanno condannato il 19enne a 14 anni di carcere. Ma l’ambiente si sarebbe dimostrato non adatto a lui e, viste le condizioni attuali, Kyle Sweet trascorrerà i prossimi tre anni in una comunità.

La decisione è stata presa anche in seguito ai fatti accaduti durante una prima reclusione del ragazzo. Infatti, mentre si trovava in carcere, Kyle Sweet avrebbe costantemente subìto delle molestie da parte degli altri galeotti. Le guardie carcerarie hanno provato a proteggerlo in ogni modo ma la situazione era semplicemente ingestibile. Inevitabile, quindi, l’allontamento del ragazzo dal carcere.

Tra le motivazioni sostenute dal giudice per giustificare tale decisione, la giovane età di Sweet. Il ragazzo avrebbe sottovalutato la gravità delle sue azioni e non si rendeva conto appieno di quello che stava facendo. Per questa ragione, al ragazzo, gli è stata concessa la possibilità di effettuare una riabilitazione per poter affrontare al meglio il carcere.

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Alberto Pastori

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.

Leggi anche