×

Sparatoria a Dordrecht in Olanda: almeno 3 morti

Le fonti locali raccontano di una violenta sparatoria in un'abitazione. Tre morti e numerosi feriti.

Sono numerose le persone rimaste colpite da una violenta sparatoria avvenuta pochi minuti fa a Dordrecht, città situata nell’Olanda occidentale. Secondo i media locali è confermata la presenza di almeno 3 cadaveri.

Sparatoria a Dordrecht Olanda

La sparatoria, secondo quanto riportano i giornali locali, sarebbe avvenuta in un contesto familiare. Le prime ricostruzioni parlano di un poliziotto che ha aperto il fuoco contro la sua famiglia per poi suicidarsi. Una persona risulta ferita gravemente, mentre sono almeno tre le vittime confermate.

Come riportato da il De Telegraaf, il principale quotidiano olandese, sull’accaduto è intervenuto il sindaco della città Wouter Kolff: “Una sparatoria molto violenta. Sono molto toccato e sono vicino a tutti i soggetti coinvolti. Più tardi stasera andrò a Heimerstein”. Heimerstein è la zona residenziale della città dove è avvenuta la sparatoria.

Sempre citando il quotidiano olandese, sulla scena del crimine sono presenti almeno una quindicina di auto della polizia, proprio di fronte all’abitazione incriminata, due ambulanze, un elicottero e numerosi agenti.

Sono moltissimi anche i residenti scesi per strada. Il quartiere è stato blindato. Le forze dell’ordine stanno indagando sul caso per cercare di ricreare l’esatta dinamica dell’accaduto.

L’attacco al De Telegraaf

A Giugno 2018, il principale quotidiano olandese, il De Telegraaf era stato vittima di un attacco. Un furgone, è stato lanciato contro la facciata in vetro del giornale ad Amsterdam. Il veicolo ha preso fuoco, causando numerosi danni, ma nessun ferito.

Marco Bruto, nato a Milano l'11 novembre 1995, laureando in "Scienze Sociali per la globalizzazione". Ho effettuato un tirocinio presso TMS, gruppo specializzato nella gestione di testate giornalistiche. Completano il mio profilo una forte passione per il giornalismo, i viaggi, la cronaca e gli esteri.


Contatti:

Contatti:
Marco Bruto

Marco Bruto, nato a Milano l'11 novembre 1995, laureando in "Scienze Sociali per la globalizzazione". Ho effettuato un tirocinio presso TMS, gruppo specializzato nella gestione di testate giornalistiche. Completano il mio profilo una forte passione per il giornalismo, i viaggi, la cronaca e gli esteri.

Leggi anche