×

Sparatoria in un bar: 4 morti e 5 feriti

Gli autori del folle gesto sarebbero due uomini attualmente in fuga e ricercati dalla polizia: il bilancio è di 4 morti e 5 feriti.

sparatoria in un bar

Una tranquilla serata in un bar finisce in tragedia. Un uomo (ma la polizia ritiene possano essere due) è entrato armato di pistola nel locale sparando all’impazzata ferendo 5 persone e uccidendone 4. La vicenda è successa in un locale di Kansas City, negli Stati Uniti d’America. Stando a quanto riportato dal sito tgcom24.mediaset.it, chi ha commesso questo folle gesto non è ancora stato identificato e sarebbe in fuga braccato dai militari.

A scatenare questo ennesimo episodio di violenza negli USA, probabilmente una rissa: a riferirlo è Juan Ramirez, familiare di una delle vittime. In base a quanto Ramirez ha appreso dalla polizia, un uomo si sarebbe allontanato dal Tequila Bar di Kansas City per tornarci qualche minuto armato. I militari, come detto, non escludono l’ipotesi che a sparare possa essere stata più di una persona.

Sparatoria in un bar: 4 morti

Al momento della sparatoria, all’interno del Tequila bar, si trovavano circa 40 persone.

Tom Tomasic, portavoce della polizia di Kansas City, spiega come probabilmente gli autori del folle gesto siano in realtà due: “Non pensiamo sia stata una sparatoria casuale, crediamo sia stato un incidente isolato e che i sospetti non spareranno ancora. Uno degli scenari è che i due uomini fossero prima dentro il bar all’interno del quale è successo qualcosa. Sono usciti e quindi sono tornati cominciando a sparare”. La polizia ha poi escluso il movente razziale della follia omicida. Ora è caccia ai due uomini.

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Alberto Pastori

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.

Leggi anche