×

Due ragazzi italiani condannati per lo stupro di una 23enne a Londra

Ferdinando Orlando, 25 anni, e Lorenzo Costanzo, 26 anni, avrebbero abusato di una ragazza di 23 anni nello stanzino di una discoteca.

ragazzi condannati stupro londra
ragazzi condannati stupro londra

Nel febbraio del 2017 due ragazzi italiani sono stati condannati per stupro ai danni di una 23enne. I giovani si trovavano in una discoteca di Londra e avrebbero abusato della ragazza visibilmente ubriaca. Tuttavia, i due violentatori hanno assicurato che il rapporto fosse consensuale. La pena è attesa a giorni. Durante il processo, inoltre, sarebbero state mostrate le riprese delle telecamere di sorveglianza. Dalle immagini si vedono i ragazzi ridere e scambiarsi un cinque con la mano per congratularsi di quanto accaduto. I due aggressori, da quanto si apprende, sono riusciti a sfuggire alla polizia per più di un anno.

Ragazzi condannati per stupro

Due ragazzi italiani sono stati condannati per stupro contro una giovane di 23 anni: i fatti sono accaduti in una stanzino di una discoteca, il night club di Soho.

Nonostante l’episodio risalga al febbraio del 2017, l’indicazione della pena dovrebbe arrivare a giorni. Ferdinando Orlando, 25 anni, e Lorenzo Costanzo, 26 anni, secondo le ricostruzioni, avrebbero trovato la ragazza sulla pista da ballo intorno alle 2 del mattino. Dopo i primi baci (a circa 8 minuti di distanza) i ragazzi avrebbero portato la vittima nello sgabuzzino. Dentro lo stanzino, infine, avrebbero iniziato ad abusare della donna visibilmente ubriaca.

Dopo altri sei minuti i due aggressori sono usciti dalla stanza. Le telecamere, a questo punto, mostrano lo scambio di congratulazioni tra i due e il “cinque” con la mano. La vittima nel frattempo era rimasta nel bagno. Soltanto quando lo staff si è recato nella stanza (un’ora dopo circa) è avvenuta la tragica scoperta.

La ragazza è stata accompagnata a casa. A seguito dell’aggressione, infine, la donna ha dovuto subite un’operazione chirurgica.

La fuga

Secondo quanto riferiscono i media locali, Orlando e Costanzo sarebbero riusciti a fuggire dalla Polizia per più di un anno. Il più giovane sarebbe tornato in Italia poco dopo l’accaduto mentre il 26enne sarebbe tornato una settimana più tardi. Nel marzo del 2018, però, Orlando è stato arrestato mentre stava tornando a Heathrow per un match di calcio. Appresa la notizia di cattura del compagno, anche Costanzo si è consegnato alla polizia britannica.


Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche