×

La toccante foto di un’infermiera in lacrime dopo un turno difficile

È diventata virale la foto dell'infermiera in lacrime dopo un turno di lavoro emotivamente difficile

infermiera piange

È davvero toccante l’immagine postata su Facebook da Laura McIntyre. Attraverso un post sui social, infatti, ha mostrato una foto della sorella Caty in lacrime, che di lavoro fa l’infermiera, al termine di un turno particolarmente difficile.

Il difficile lavoro di un’infermiera

“Possiamo rinunciare alle infermiere anche solo per un minuto?”, chiede Laura McIntyre su Facebook a corredo della foto della sorella Caty in lacrime. Caty, infatti, è un’infermiera che alla fine di un turno molto difficile è scoppiata a piangere ripensando a quanto successo nell’arco della sua giornata lavorativa.

Caty ha appena concluso il suo quarto turno di fila. Sono circa 53 ore in quattro giorni. Questo non include l’ora e mezza di macchina che si fa ogni giorno. Di solito non ha la possibilità di pranzare o addirittura bere”, racconta la sorella Laura, pubblicando uno scatto in cui si vede la sorella seduta su una poltrona, mentre piange.

“Questa foto è di una notte di luglio dove è venuta a casa mia dopo una giornata particolarmente dura.

Ha assistito una donna che ha dato alla luce un bimbo morto. Avete mai pensato davvero a ciò che vede un’infermiera ogni giorno? Vedono le gioie di mamme e bambini nati sani. Vedono il panico e l’ansia quando una nuova mamma ha paura. Vedono la paura quando c’è un cesareo inatteso. Vedono la pace quando la mamma ha il sostegno della sua famiglia. Vedono adolescenti che partoriscono. Vedono morire persone, vedono arrivare le pompe funebri. Sapevi che devono prendere accordi affinché le agenzie funebri venga a prendere i bambini morti? Neanche io”.

Una scena che ha toccato inevitabilmente la sensibilità di tutti coloro che hanno visto questa foto, ricordando come dietro al lavoro di ogni infermiera vi sia uno stretto rapporto con le persone, che le porta inevitabilmente a provare emozioni e vivere sentimenti inspiegabili.

Proprio per questo, Laura McIntyre conclude il post ringraziando la sorella e tutte le altre infermiere per il loro lavoro, sottolineando come Caty sia davvero speciale.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche