×

Dirottamento aereo ad Amsterdam, falso allarme: errore del pilota

Alla base dell'allerta dirottamento aereo presso l'aeroporto Schiphol di Amsterdam ci sarebbe stato un errore del personale di bordo del velivolo.

Si è conclusa con un falso allarme l’allerta scattata questa sera all’aeroporto Schiphol di Amsterdam per un tentativo di dirottamento aereo a bordo di un velivolo della compagnia Air Europa. La notizia era stata comunicata direttamente dall’account Twitter dello scalo olandese, ma secondo alcune fonti il comandante avrebbe premuto per errore il pulsante che avverte di un dirottamento in corso. La polizia militare olandese è in seguito intervenuta verificando le condizioni al bordo dell’aereo, dove erano presenti 27 passeggeri che avrebbero dovuto dirigersi a Madrid.

Allarme dirottamento aereo ad Amsterdam

La polizia militare olandese ha provveduto a circondare il velivolo e a far scendere i 27 passeggeri presenti a bordo, che avrebbero dovuto partire per Madrid intorno alle ore 19. Contestualmente è stato inoltre evacuato il molo D del terminal aeroportuale, mentre numerose ambulanza sono giunte sul posto.

Com’era possibile vedere anche dalle fotografie postate sui social network, sono stati chiusi al pubblico anche molti gate dello scalo, isolati con il nastro della polizia.


Stando a quanto riportato dalla stampa locale, le autorità dei Paesi Bassi hanno fatto immediatamente scattare i protocolli del caso, per quello che viene definito: “Incidente o evento grave con conseguenze rilevanti per la popolazione”. Sul caso si era espresso anche il Primo Ministro olandese Mark Rutte, che aveva affermato: “Sta succedendo qualcosa, stiamo scoprendo cosa sta succedendo. Mi tengo informato. Spero che finisca bene”.

Alla fine però, l’inconveniente è stato chiarito direttamente dalla stessa compagnia Air Europa, che sul suo account Twitter ha spiegato: Questa sera è stato attivato, per errore, un allarme che avvia protocolli sui dirottamenti.

Non è successo nulla, tutti i passeggeri aspettano di volare presto. Siamo spiacenti”.

L’allarme a Malpensa

Il presunto tentativo di dirottamento di Amsterdam è avvenuto in concomitanza con l’allarme al terminal 2 dell’aeroporto di Milano Malpensa, che è stato evacuato intorno alle 18:30 per il ritrovamento di un pacco sospetto. Proprio allo scalo varesino sono stati fatti attendere temporaneamente a terra i velivoli che avrebbero dovuto decollare in direzione Amsterdam.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche